Satyrnet.it

Guerriero e Ladro

 Guerriero: Coraggiosi difensori dei bisognosi, crudeli predatori o tempestosi avventurieri: chiunque nella vita ha sognato di brandire spada e scudo e di correre a salvare una damigella… La classe del Guerriero è assolutamente indispensabile in qualunque tipo di avventura, le maniere forti hanno sempre il loro fascino; ogni razza, allineamento, civilità ne ha sviluppati in tutte le epoche, spesso veterani dell’esercito, addestrati dalle milizie o dalle tradizioni familiari, più raramente autodidatti; classe adatta ai giocatori meno esperti, magari con minori capacità e attitudini interpretative, rischia spesso di tirare solo i dadi per colpire e per i danni, ma quando colpisce gli effetti sono devastanti… E’ difficile parlare di una classe così ampia, che ha molte possibilità di specializzazione e di caratterizzazione, senza cadere nel banale personaggio spacca e ammazza.

 

Guerrieri celebri: Gimli figlio di Gloin, Boromir di Gondor, Theoden di Rohan (ne Il Signore degli Anelli abbondano), Rolando ed i seguaci di Carlo Magno nei Cicli delle Chansonnes, Menion Leah, Padishar Creel (nella Saga di Shannara), Parn di Lodoss War, Gatsu, Griphis, Caska di Berserk; quasi il 90% dei protagonisti delle saghe Fantasy, Gaeliche, Nordiche, Orientali (Samurai e Shogun).

 

 


Ladro: Sfuggenti, viscidi a volte, furtivi o imbroglioni, assassini perfino. Seguono l’opportunità, non gli ideali e sono versatili e capaci di adattarsi a tutte le situazioni; alcuni sono affiliati a corporazioni organizzate come le Gilde di Assassini, caratteristica principale è la Destrezza che utilizzano nelle indispensabili abilità di Scassinare, Scoprire e Disattivare Trappole, Nascondersi nelle Ombre, Muoversi Silenziosamente. In un gruppo il Ladro risulta sicuramente utile, anche se è indispensabile solo in particolari occasioni, come lo spionaggio o il furto; non prende parte ai combattimenti più efferati, e l’interpretazione è abbastanza complicata soprattutto per evitare di cadere nel banale…. La razza che più comunemente intraprende la “carriera” di ladro è l’Halfling, ma anche gli umani non la disdegnano.

 

Ladri celebri: Robin Hood, Tassheolf di DragonLance.

 

Johnny & Matteo

 

 

Avatar

admin

C'è un mondo intero, c'è cultura, c'è Sapere, ci sono decine di migliaia di appassionati che come noi vogliono crescere senza però abbandonare il sorriso e la capacità di sognare.

Aggiungi commento

Invia il tuo articolo

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti