Giada, in arte _Jaiden_coplay, è da sempre stata affascinata dal mondo nipponico e, crescendo ,questa passione non ha fatto altro che aumentare facendo scattare in lei una scintilla creativa. Già da piccola seguiva molte serie animate e le piaceva ridisegnare i suoi personaggi preferiti; ha  scoperto il mondo del cosplay solo nel 2009 tramite dei formum a tema anime, ai tempi non conosceva nessuno con la sua stessa passione purtroppo, poi nel 2011 trovò una cerchia di amici delle Marche e partecipò alla sua prima piccola fiera col cosplay di Hinata Hyuga, uno dei suoi personaggi preferiti ,che ha continuato a migliorare negli anni.

Agli inizi, Giada comprava i costumi, per altri usava delle basi da modificare o comunque aggiungeva degli accessori per personalizzare il suo cosplay al meglio. Vedendo che si appassionava sempre di più in questo campo gli fu regalato un corso di cucito che la portò poi ad essere quello che è ora, sarta e modellista.

Ad ora ha creato molti cosplay, attualmente stà lavorando al cosplay di Shemie da King of Fighters XV ma i personaggi a cui è più legata sono sicuramente Hinata (Naruto), Stocking (Panty&Stocking) e Diane (Nanatsu no Taizai) di cui ha fatto anche più versioni.

Negli ultimi anni il cosplay ha spopolato ma invece di sentirsi a suo agio preferisce tenere la vita privata al di fuori di questo Hobby, un po’ come i supereroi, infatti vedendola di persona è silenziosa e riservata, ma in cosplay acquista sicurezza.

“…. questo hobby mi ha arricchito molto e permesso di esprimere me stessa tramite i personaggi che interpreto”.

Sicuramente il mondo del cosplay è variato nel tempo ma è bello anche per questo, ognuno può esprimere la sua passione come meglio crede, per un periodo Giada ha preso commissioni per dei peluche perciò non può che essere a favore sul rendere un lavoro questo hobby, ma allo stesso tempo la figura del cosplay Vip le fa storcere il naso.

“credo che molti cosplayer meritino la loro fama e l’ammirazione per le loro capacità, ma la figura del cosplayer Vip come ospite alle fiere solo per farsi foto non mi attira per nulla”.

Purtroppo non riesce a partecipare a molti eventi, ma le sue tappe fisse sono Romics e Riminicomix dove ha trascorso dei bellissimi momenti e conosciuto molti amici.  Per svagarsi dal non poter partecipare a molti eventi crea molti video su TikTok:

“è un po’ come fare delle esibizioni sul palco, ma senza gente che ti guarda in quel momento”.

Se volete approfondire la creatività di Giada vi invitiamo a visitare i suoi profili ufficiali: InstagramTikTok.

Gianluca Falletta
Seguimi