Satyrnet.it

Ghost in The Shell (2017)

Ghost in the Shell, il film “live action” del 2017 di Rupert Sanders, è un adattamento dell’omonimo manga del 1989 di Masamune Shirow e vede la presenza nel cast di Scarlett Johansson, Pilou Asbæk, Takeshi Kitano, Juliette Binoche e Michael Pitt.

Dopo avere subito un terribile incidente, il maggiore Mira Killian (Scarlett Johansson) è stata trasformata in un cyborg che conserva un’anima umana (il ‘ghost’ del titolo) in un corpo completamente robotico. Mira è a capo della sezione numero 9 della Sicurezza Pubblica e dà la caccia a Kuze, pericoloso cyber criminale che ha attentato alla vita di un dirigente della Hanka Corporation. Mira è l’unica con la capacità e la forza necessarie ad affrontare una minaccia di questo tipo. Portando avanti le indagini, però, scoprirà che le cose dopo il suo incidente non sono andate esattamente come le hanno sempre fatto credere.

Curiosità su Ghost in the Shell:

  1. Il film rappresenta il terzo adattamento cinematografico del manga di Masamune Shirow, dopo i due precedenti animati di Mamoru Oshii (1995 e 2004). Il regista Sanders sacrifica però i toni lirici che avevano caratterizzato le prime due trasposizioni, sostituendoli con una dose consistente di azione.
  2. Ghost in the Shell è stato girato a Wellington, in Nuova Zelanda, nell’arco di 4 mesi. Le riprese sono iniziate il 1 febbraio e sono terminate il 3 giugno 2016.
  3. La scelta della Johansson come protagonista della pellicola, è stata inizialmente fonte di polemica. A molti fan del manga Scarlett non sembrava adatta per rappresentare un’eroina asiatica. La maggior parte dei critici si è però ricreduta dopo aver visto il film: l’attrice possiede la presenza scenica e la fisicità necessarie ad interpretare in modo convincente il cyborg Mira Killian. 
  4. Per interpretare il suo personaggio e per essere più in linea con l’ambientazione orientale del film, Scarlett Johansson si è comunque tinta i capelli di nero e ha scelto un taglio a caschetto.
  5. Prima della Johansson i produttori avevano considerato di assegnare la parte a Margot Robbie. Le trattative con l’attrice australiana non avevano però avuto un esito positivo. 
  6. Ben 3 attori del film provengono dal cast di Game of Thrones: parliamo di Pilou Asbæk (Batou), Joseph Naufahu (Johns) e Rila Fukushima.

tratto da dvd.it/blog

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet, noto per aver partecipato all'edizione 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay
Italiano".

Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 23 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Satyrnet.it e la sua community sono dei punti di riferimento per gli appassionati. Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ha collaboratoro con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics, La Festa dell'Unicorno e Napoli Comicon.
Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico, lavorando come freelance per le più importanti aziende entertainment globali.
Per info e contatti
gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti