Satyrnet.it

Menu

Gamescom 2016

250616

La Gamescom è la più importante fiera di videogiochi europea, che si svolgerà dal 17-21 agosto a Colonia. Organizzata da la “Bundesverband Interaktive Unterhaltungssoftware”, la convention è usata dai principali sviluppatori di videogiochi per mostrare i propri titoli in uscita nel breve periodo ed eventualmente anche gli hardware ad essi collegati. Si tratta indatti del più grande evento europeo dedicato al settore (per numero di visitatori e spazio per gli esibitori). Durante la quinta edizione erano presenti 340.000 visitatori, più di 6.000 giornalisti specializzati e 635 espositori provenienti da 88 Paesi diversi, ognuno con un proprio stand.

La fiera raccoglie le principali aziende videoludiche del mondo, fra cui moltissimi indie-studios, il fenomeno del momento, collocandosi come seconda solo rispetto alla E3 di Los Angeles, l’evento principe per il mercato, che precede la fiera tedesca di solo due mesi. Al centro dell’attenzione ci sono, ovviamente, i giochi ed i gamer, per loro sarà possibile testare od osservare centinaia di nuove uscite, publisher del calibro di 2K, EA, Bethesda, Blizzard, Ubisoft ed Activision con ogni probabilità presenteranno anche qui, come a Los Angeles, titoli quali FIFA 17, PES, NBA 2k17, Call of Duty Infinity Warfare, Battlefield 1, Ghost Recon Wildlands, ma siamo sicuri non mancheranno sorprese, forse anche il tanto atteso nuovo capitolo di Mass Effect.

Spazio anche alle nuove tecnologie e soprattutto alla realtà virtuale, fenomeno del momento, dove sicuramente Microsoft, Sony, HTC e Oculus presenteranno i loro device dedicati e, da parte di Microsoft, delle Hololens: le lenti olografiche che promettono meraviglie. Prevista la presentazione di novità anche dal mondo degli accessori, delle schede grafiche e dei computer specializzati.

Limitrofa alla fiera è prevista un’area dedicata agli E-Sports, presieduta dalla federazione tedesca, un modo per dare visibilità al fenomeno del gaming competitivo dove team e gamer professionisti si sfidano in giochi come Halo, Dota2 o League of Legends ormai capaci di premiare i vincitori, grazie a sponsor e contratti televisivi, con montepremi milionari. Anche la Blizzard sarà a Colonia, in Germania: nello stand saranno disponibili per prova i giochi Overwatch, Heroes of the Storm, Hearthstone, World of Warcraft: Legion, StarCraft II: Legacy of the Void e Diablo; mentre sul palco ci saranno intrattenimenti epici, tra cui gli ormai famosi concorsi di ballo e cosplay, e molte altre attività. Infatti il vincitore del concorso di cosplay di questa edizione riceverà anche un invito alla BlizzCon 2016 di novembre e potrà competere accanto agli altri vincitori dei concorsi di cosplay Blizzard di tutto il mondo, per aggiudicarsi il titolo di Global Grand Champion! Sul sito ufficiale di Blizzard sono disponibili altri dettagli e le regole della competizione.

Digitale Spielekultur Foundation, che organizza annualmente il gamescom Awards a Colonia, ha annunciato, attraverso un comunicato stampa, le nuove categorie dell’edizione di quest’anno, che avrà inizio il 17 agosto e si concluderà il 21 dello stesso mese. Tutti gli sviluppatori e i publisher dal primo di giugno potranno quindi presentare i propri prodotti. La maggior parte dei premi, escludendo il premio consumer award “Most Wanted”, sono votati da una giuria di rappresentanti dei media tedeschi e internazionali, così come da community di videogiochi.

Intanto una news da parte della Sony per la quale è messa in forse la sua partecipazione: già l’anno scorso il colosso Giapponese aveva deciso di non presenziare con la consueta conferenza stampa all’Expo videoludico Europeo e anche quest’anno la partecipazione di Sony alla Gamescom è incerta, i responsabili del colosso Giapponese sembrano infatti ancora molto indecisi.

Gianluca Falletta

Categories:   AULAMANGA, COSPLAY, Eventi, Gaming

Comments

 

 

No, thanks!