Satyrnet.it

Game Ground, il festival del gaming di Bolzano: 10 al 23 ottobre 2022

Dopo il successo dell’anno scorso, dal 10 al 23 ottobre torna Game Ground, il festival del gaming di Bolzano. Gli organizzatori stanno preparando per gli appassionati un’edizione ancora più ricca e spettacolare in cui i protagonisti assoluti sono, ovviamenti, i videogiochi e il mondo del gaming con tante postazioni liberamente giocabili in tantissime location della città, dal centro alla periferia

Quando negli anni Settanta i videogames cominciarono a muovere i loro primi passi nei bar e nelle sale giochi, accanto a flipper e jukebox, nemmeno i loro ideatori avrebbero potuto immaginare che poco meno di cinquant’anni dopo quella curiosa invenzione sarebbe stata al centro di una vera e propria industria, fiorente al punto da superare il fatturato del cinema o dello sport. Erano i tempi di Pong, Space Invaders e Asteroids, giochi tanto semplici quanto divertenti: oggi i videogames raggiungono incredibili livelli di complessità, sono in grado di raccontare storie, emozionare e far riflettere, proprio come avviene nel caso di un film o di un romanzo.

Game Ground celebra questo mondo affascinante e sorprendente nelle sue innumerevoli sfaccettature, e lo fa proprio a partire dalla storia, attraverso numerosi postazioni (console, cabinati arcade) visitabili e completamente giocabili in maniera gratuita, posizionate in alcuni luoghi di aggregazione e cultura della città che promettono di evocare i ricordi di chi ha vissuto le sale giochi nel loro splendore, ma anche di suscitare la curiosità dei più giovani, magari coinvolti dagli stessi genitori in una sfida intergenerazionale al “best score”.

Game Ground mira proprio a coinvolgere e divertire tutti, adulti e bambini, appassionati di gaming e famiglie, grazie all’immediatezza dei vecchi coin op e dei titoli per retroconsole e home computer: classici senza tempo come Pac-Man, Street Fighter II, Super Mario Bros., Donkey Kong che riprendono vita per più di dieci giorni in giro per la città.

Epicos arriva anche a Bolzano: tutto il team non vede l’ora di far parte del festival del gaming! Cari cosplayer, siete pronti a rendere quest’evento davvero Epico(s)?

Sabato 22 ottobre 2022 si svolgerà l’Epic Cosplay Contest, il contest ufficiale della fiera aperto a tutte le categorie di cosplayer. I partecipanti (previa iscrizione in loco) che gareggeranno saranno valutati dalla giuria composta da membri di spicco appartenenti al mondo del Cosplay, Associazioni e Professionisti del settore. I giurati valuteranno ogni concorrente in base alle seguenti caratteristiche: somiglianza globale al personaggio, fattura e difficoltà del costume, interpretazione dei tratti caratteristici del personaggio stesso e originalità e valore artistico della performance. I premi in palio sono per il primo classificato, il secondo classificato, il miglior gruppo e la miglior Esibizione/Interpretazione più, ovviamente, la Menzione Speciale della Giuria.
 
Per partecipare al contest, prima di tutto è necessario compilare la liberatoria ufficiale: se avete già compilato la liberatoria per precedenti gare non è necessario ricompilarla! Le iscrizioni si svolgeeranno dalle ore 10.00 fino ad un’ora prima del contest, direttamente all’evento presso il desk Epicos nei pressi del Palco. Il regolamennto è disponibile a questo link: epicos.it/regolamento-cosplay-contest. Per ogni altra informazione sul Cosplay Contest di Epicos vi invitiamo a visitare questo indirizzo: facebook.com/events/457406713092298.
 
Per tutte le altre informazioni riguardati strettamente l’evento (biglietti, orari, stand e altro…) cliccate qui: gameground.it.
Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet.it, finalista nel 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come uno dei primi sostenitori e promotori del fenomeno made in Japan in Italia, Gianluca, in 25 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di  settore Nerd e Pop, facendo diventare Satyrnet.it un punto di riferimento per gli appassionati. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi in Europa, Gianluca si occupa di creare experience e parchi a tema a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.
Per info e contatti gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti per: Satyrnet

* = campo richiesto!

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti

[mc4wp_form id=”119273″]