Satyrnet.it

Il Festival del Nerd torna a Foggia il 18 e 19 giugno 2022

Il Festival del Nerd è la prima fiera del fumetto di Foggia, in Puglia, punto di riferimento per gli appassionati di fumetti, libri, videogiochi, cosplay e streamer. L’evento, giunto ormai alla sua sesta edizione, mira a diventare una delle più importanti fiere Comics & Games d’Italia ed è parte integrante del RIFF (Rete Italiana Fiere Fumetto). L’Edizione 2022 della più grande fiera del fumetto della Capitanata dedicata agli amanti di Comics & Games si svolgerà 18 e 19 giugno, presso La Città del Cinema di Foggia. Un luogo importante per tutta la città, che ci ha visto nascere e, dopo lo stop forzato causato dalla pandemia, ci vede tornare più forti che mai.

Quest’anno il Festival del Nerd propone grandi novità e sorprese per i tanti appassionati, prima fra tutte come sempre una grande attenzione all’area comics per la quale è confermata la presenza di fumettisti importanti, ma anche di giornalisti, scrittori, cosplayer ed esordienti. Confermata la presenza di Rosario Raho, disegnatore di Diabolik, Giuseppe Sansone fumettista Disney, Andres Mossa della Marvel, Andrea Buongiorno “Buong”, Valerio Chiola, Alessio Ciocia, Rozenberry, Mirko Di Noia, Romeo Gallo Mimmo Scaiola e Tommaso Vinella coautori e disegnatori di”The Washer”, Angela Vocale, Umberto Mentana, Francesca Caizzi e Capitan Artiglio.  

La scuola di fumetto Gulliver, in collaborazione con il Festival del Nerd, vi invita a “imbracciare” matite e pennarelli per “combattere” a suon di disegni e partecipare al contest “Balloon in guerra”. Il tema per elaborare una illustrazione o un’unica tavola a fumetti è la guerra. Possono partecipare aspiranti artisti dai 15 ai 99 anni. I vincitori saranno scelti da una commissione composta dallo staff organizzativo del Festival, dal direttore Giuseppe Guida e dai rappresentanti dei main partner. Il premio sarà la partecipazione gratuita ad un workshop organizzato dalla scuola di fumetto. I lavori dovranno essere consegnati allo stand della Scuola sabato 18 mattina

Il programma prevede inoltre uno spazio dedicato all’area games, il Festival ospiterà uno spazio dedicato al gaming competitivo grazie alla collaborazione con l’Associazione PlayStrong, Durante entrambi i giorni dell’evento sarà possibile prendere parte a tornei gratuiti di Fortnite ed Epic Games. I partecipanti potranno sfidarsi su console PlayStation, con l’assistenza di un team specializzato. Restando in tema videogiochi, sono tutti invitati a fare un viaggio nel passato con l’Area Retro. I classici cabinati Arcade faranno rivivere a tutti il meglio degli ultimi 50 anni di videogame: picchiaduro, puzzle, sportivi e tutti i titoli che hanno appassionato generazioni di videogiocatori.

Previsto uno spazio dedicato ali tornei, ma anche gara di k-pop – Korean popular music, grazie alla collaborazione del Festival con i ragazzi di QTDream che, oltre alla loro esibizione live, coinvolgeranno il pubblico con random dance, iniziative sui Social Network e il contest k-pop.

Non può mancare la Gara Cosplay, che sarà come sempre, protagonista al Festival del Nerd con raduni, spazi dedicati ai diversi fandom e competizioni a premi. Tutti avranno la possibilità di mettere in mostra i propri costumi e le loro esibizioni.

La kermesse si concluderà con il concerto de “Le stelle di Hokuto”, sette musicisti attivi dal 2009 con oltre 300 spettacoli dal vivo. Collaborano con Cristina D’Avena e con altri autori originali delle sigle dei cartoni, si sono esibiti in tutta Italia, approdando anche all’Auditorium Parco della Musica di Roma e per due volte come attrazione principale del Lucca Comics & Games. La band, molto attiva sul web, esegue le più belle e famose sigle dei cartoni animati, ma anche una vasta selezione musicale tratta da serie tv, film di culto, lungometraggi Disney, Japan anime, videogiochi e altro.   

Per tutte le info vi invitiamo a collegarvi ai profili ufficiali su Facebook Instagram per rimanere aggiornati sul programma dell’evento.

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet.it, finalista nel 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come uno dei primi sostenitori e promotori del fenomeno made in Japan in Italia, Gianluca, in 25 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di  settore Nerd e Pop, facendo diventare Satyrnet.it un punto di riferimento per gli appassionati. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi in Europa, Gianluca si occupa di creare experience e parchi a tema a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.
Per info e contatti gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti per: Satyrnet

* = campo richiesto!

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti

[mc4wp_form id=”119273″]