Satyrnet.it

Fai rumore. Nove storie per osare

Elisa, Sabrina, Rosa, Lara, Laura, Ele, Camilla… siamo noi. Le loro storie ci toccano nel profondo perché sono accadute e accadono anche a noi, alle nostre sorelle, amiche, vicine. Fai rumore è una raccolta di nove storie a fumetti curata da Moleste, collettivo transfemminista nato nel 2020 dalla volontà di un gruppo di giovani autrici di unirsi per lottare contro il sessismo e le disparità di genere nel mondo del fumetto in Italia.

Da questa esperienza di percorso condiviso sono nati i nove racconti di questo volume, con un solo intento comune che riguarda tutte e tuttil’urgenza di riappropriarsi della propria narrazionerompere con coraggio e determinazione tabùomissioni e silenzi sulla violenza di genere, inaccettabile in ogni sua sfumatura. Questi racconti sono un invito a prendere voce, a creare reti e a disinnescare la violenza, riconoscendola e nominandola attraverso narrazioni condivise. Fai rumore, nel suo insieme, è un grande grido di denuncia e al tempo stesso rappresenta la possibilità di una nuova narrazione, in cui la parola si spoglia di retorica e riprende senso, attraverso voci potenti e autentiche di oggi e linguaggi inediti.

«Nessuna può farlo per te, ma non devi farlo da sola»

Grandi nomi del fumetto italiano riuniti in un’antologia unica e potente per dire basta alla violenza di genere. I nomi coinvolti nel progetto sono attivi nella divulgazione dei temi di genere, e riconosciuti nel panorama fumettistico italiano. Ognuno si è confrontato su un tema diverso e con racconti della stessa lunghezza, di 15 tavole: Anna Cercignano – Un viso da bambinoEleonora Antonioni – SabrinaMaurizia Rubino – Scrivimi quando arriviFrancesca TorreLa Tram – Due di unaLucia Biagi – La cosa giustaVega Guerrieri, Caterina Ferrante – La felpa giallaLaura Guglielmo – Con cura;  Davide Costa, Elisa 2B – Sotto pressione;  Carmen Guasco, Marta Macolino, Alessia De Sio – Ascoltami.

 

Enrico Ruocco

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI. Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.

Aggiungi commento

Invia il tuo articolo

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti