Satyrnet.it

Menu

 Dungeons & Dragons – Che il gioco abbia inizio

Da secoli nell’impero di Izmer regna la pace sotto il sapiente governo dei regnanti. La principessa Savina però sta per essere sopraffatta da un grande pericolo che si annida nel suo corte. Il malvagio mago Profion trama alle spalle della regnate un diabolico piano per spodestarla e impadronirsi del regno. Solo due ladri inesperti, Snails e Ridley, hanno il coraggio di frapporsi tra lo stregone e il suo piano e con l’aiuto della giovane maga Marina si imbarcheranno in un’epica avventura alla ricerca di uno strano manoscritto ….

Dungeons & Dragons – Che il gioco abbia inizio è un film del 2000, ispirato all’omonimo gioco di ruolo, fu prodotto e girato dal regista esordiente Courtney Solomon e venne distribuito nel 2000 dopo drastici tagli al budget previsto che impedirono d’impiegare parte del girato e ridussero al minimo indispensabile la post-produzione.

Un esiguo budget per questo film distribuito negli USA dalla New Line Cinema (Lotr docet) che, pur contando sull’esperienza dell’attore anglosassone Jeremy Irons non riesce ad essere un buon film. Lo stesso Irons sembra un pesce fuor d’acqua e in tutto per tutto non riesce a calarsi nel ruolo del mago malvagio Profion. Un film sconsigliabile anche per gli stessi appassionati del gioco di ruolo che da decenni è il leader indiscusso mondiale per questo genere.

admin

Categories:   Cinema & Tv, Glorie Nerd Vintage

Comments

 

 

No, thanks!