Satyrnet.it

Doctor Who Italian Club


Doctor Who Hermits United con Ultimo Avamposto e Bananas are Good – Whovians Roma e Lazio con Proiezioni Mentali presentano l’Associazione Doctor Who Italian Club. Nato dalla continuativa collaborazione tra il gruppo più longevo italiano (Hermits United) e quello più attivo sul territorio (Whovians Roma e Lazio) il club si vuole proporre al fandom odierno mettendo in campo un stile decisamente “classico” a cui le nuove leve degli appassionati non sono forse abituati.

Non solo associazione attraverso una tessera ed eventi dedicati sul tutto il territorio, ma la pubblicazione di un magazine dedicato ai soci, con una redazione d’eccezione di cui non possiamo ancora svelarvi nulla, una sezione FAQ per rispondere a tutte quelle domande relative alle serie e alle attività, possibilità di collaborazione, creazione di gruppi regionali, gruppo cosplay col missione di portare uno dei Tardis in scala 1:1, in possesso dell’associazione, nelle fiere lungo tutta la penisola. Promotori di raduni e flash mob. i due gruppi promotori di questo club hanno già organizzato eventi a tema alla presenza di ospiti internazionali – lo sceneggiatore James Moran nel 2014 e l’attrice Karen Gillan nel 2015 – e si propongono attraverso il Club appena nato di raggiungere uniti traguardi anche più importanti.

Le iscrizione si apriranno ufficialmente tra circa una settimana, includeranno anche l’opzione di una affiliazione gratuita, con tanto di tessera dedicata. Cresciuto in modo esponenziale non appena la pagina facebook ha preso vita (500 likes in poche ore e dopo la seconda settimana si punta ai 2000) il club si pone come obiettivo quello di creare una grande famiglia e in questo senso ha già stretto importanti collaborazioni sia con i responsabili dei raduni organizzati e promossi dal Lucca Comics and Games, sia con gruppi locali attivi sul territorio della Campania, delle Marche e della Sicilia.

Il Doctor Who Italian Club è alla ricerca di cosplayer, anche alle prime armi, per supportare la propria presenza nelle fiere del fumetto, se siete interessati a collaborare inviate una mail con una foto o con il personaggio che vorreste portare il fiera.

Per maggiori info:

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet, noto per aver partecipato all'edizione 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay
Italiano".

Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 23 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Satyrnet.it e la sua community sono dei punti di riferimento per gli appassionati. Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ha collaboratoro con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics, La Festa dell'Unicorno e Napoli Comicon.
Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico, lavorando come freelance per le più importanti aziende entertainment globali.
Per info e contatti
gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti