Satyrnet.it

Menu

Dietro le quinte del Romics ’08

Un altro Romics è finito, ci vediamo l'anno prossimo. Precisamente con questa frase, Lunedì 6 ottobre 2008, ho salutato il padiglione 9 della Fiera Di Roma, tra gli stand vuoti e le cartacce, che 60.000 persone avevano lasciato dietro di se, nei giorni precedenti. Giorni febbricitanti per i ragazzi dello staff e per gli organizzatori, sempre in giro a cercare di risolvere problemi e gestire le affluenze; giorni a farci largo tra gli stand, a discutere con gli espositori, a controbattere con il pubblico, con le pretese degli ospiti. Nonostante ciò, sono rimasto molto soddisfatto da questa edizione, nonostante una piccola influenza che mi sono portato dietro per tre giorni e che non mi ha permesso di impegnarmi al 100%. So che come ogni anno le critiche non si contano, ma sono felice di aver fatto la mia parte ed aver risolto più cose possibili; certo, è stata un'edizione strana: tutti gli ospiti più importanti sono saltati, e ciò nonostante si è registrata la maggior affluenza di sempre. Ma che stanchezza.
 
admin

Categories:   Dal vecchio sito

Comments

 

 

No, thanks!