Satyrnet.it

La recensione di Dexter New Blood

Dexter è una delle mie serie tv preferite in assoluto, e, quando, dopo 8 anni dalla conclusione, è stato annunciato il sequel, ho ovviamente accolto la notizia con entusiasmo, ma anche con un pizzico di timore e perplessità: sarebbe stata degna del suo predecessore?

La risposta è assolutamente sì, ma solo al 99%. Manca pochissimo alla piena soddisfazione, e il colpevole è quella dannata puntata finale. I 10 episodi si divorano uno dietro l’altro, proprio come da tradizione, e alla fine di ogni episodio, è impossibile non iniziare subito la puntata successiva. Ed è un pregio non scontato, in una selva di prodotti televisivi che spesso servono solo a conciliare il sonno della notte. In questa nuova storia ho trovato la stessa tensione, gli stessi colpi di scena, le stesse atmosfere di sempre. Forse troppo simili, tanto da aggiungere poco a quello che già abbiamo visto in passato. Se non fosse per il nuovo personaggio che arriva ad Iron Lake e introduce nuovi stimoli e situazioni…

Clancy Brown dipinge un altro dei suoi terribili e inquietanti personaggi e l’espediente di Debra/coscienza funziona. Ma allora cos’è che non va? Il finale, come ho già detto, è frettoloso e senza alcun senso e rovina un prodotto che diversamente sarebbe stato perfetto.

Non è plausibile che un genio del male come Morgan finisca in un pasticcio simile senza riuscire a svincolarsela come ha sempre fatto in disastri ben peggiori, finendo addirittura per far precipitare irrimediabilmente le cose. Abbiamo capito che la direzione che volevano prendere gli sceneggiatori era quella, e ok, ci sta anche, ma i personaggi intorno a lui cambiamo improvvisamente e radicalmente caratteristiche e atteggiamenti in un tempo sin troppo breve e senza giustificazione. Insomma, un’occasione mancata. Resta comunque un gioiellino da vedere per gli amanti del serial killer dei serial killer che però, secondo me, rimarranno delusi del finale esattamente come è successo a me.

 

di Luca De Crescenzo

Redazione

Redazione

C'è un mondo intero, c'è cultura, c'è Sapere, ci sono decine di migliaia di appassionati che, come noi, vogliono crescere senza però abbandonare il
sorriso e la capacità di sognare.

Satyrnet.it vuole aiutare tutti gli appassionati che si definiscono "NERD"
a comunicare le proprie iniziative e i propri eventi: se volete inviare il
vostro contenuto per una pronta condivisione sul nostro network, l'indirizzo è press@satyrnet.it !
Aspettiamo le vostre idee!

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti