Satyrnet.it

Crash Bandicoot 4: It’s about time PC e next-gen!

In occasione 25 anni del franchise, Crash Bandicoot 4: It’s About Time è il primo gioco di Crash Bandicoot in oltre dieci anni e un vero successore della trilogia originale: il videogioco a piattaforme sviluppato da Toys for Bob, con contributi di Beenox e Activision Shangai Studio, è infatti l’ottavo titolo principale della serie, ma il quarto in ordine cronologico, seguito di Crash Bandicoot 3: Warped. In questo capitolo, i fan potranno esercitare nuovi poteri, scoprire nuovi mondi e abbracciare la nuova N. Sanity.

Crash Bandicoot 4: It’s About Time festeggia in grande stile il compleanno del franchise, arrivando anche su PC tramite Battle.net. Crash Bandicoot 4: It’s About Time su PC supporta la risoluzione 4K e un framerate illimitato, così tutti i tuoi dolci sogni wumpa possono diventare realtà. Il gioco è disponibile anche per PlayStation 4 e 5, Xbox One e Series X | S e Nintendo Switch.

Ritornano elementi tradizionali della serie, tra cui varie trappole e ostacoli da superare, nemici che possono essere sconfitti in determinati modi (come saltando su di essi) e scatole che possono essere aperte per raccogliere oggetti, alcuni dei quali sono checkpoint da dove i giocatori ricominciano a giocare quando il loro personaggio muore. A differenza degli episodi precedenti, i giocatori potranno passare da Crash a Coco in qualsiasi momento durante un livello, entrambi con lo stesso set di mosse e possono utilizzare quattro diverse maschere speciali per superare problemi più complessi. A volte, i giocatori potranno anche controllare il Dr. Neo Cortex, l’antagonista del gioco, al fine di attraversare i livelli, facendo uso di gadget per superare trappole e ostacoli. Tra le novità inedite del gioco vi è la presenza di due modalità di gioco, una moderna e una retrò. A parlarne è stato il design producer Lou Studdert specificando che nella modalità moderna non saranno presenti le vite, e ogni volta che si morirà il giocatore tornerà ad un checkpoint. I frutti Wumpa diventeranno oggetti collezionabili con cui si potranno sbloccare ricompense a fine livello. Nella modalità retrò, torna la logica dei sistemi di vite e game over come nei primi titoli della saga. Il gioco si articola in 38 livelli e 5 battaglie boss. I livelli sono suddivisi in dieci epoche diverse e ogni epoca contiene al suo interno più livelli. In ogni livello compaiono 6 gemme bianche. Ulteriori ricompense comprendono una gemma blu, rossa, verde e gialla da ottenere in specifici livelli completando particolari azioni nel gioco. Sono inoltre presenti 21 livelli flashback (all’interno di altri livelli) che raccontano i fatti accaduti prima di Crash Bandicoot (1996) e della creazione di Crash e Coco a opera del dottor Cortex.

Nella prima di molte celebrazioni per il 25° anniversario di Crash! i giocatori potranno accedere gratuitamente alle skin Bare Bones per Crash e Coco, disponibili al completamento del secondo livello del gioco.

Inoltre, i giocatori di PlayStation5 e Xbox Series X|S si troveranno di fronte a incredibili immagini in qualità 4K a 60FPS, per ammirare ogni dettaglio del mondo popolato da Crash  coi suoi amici e nemici. I possessori di console next-gen godranno di tempi di caricamento più rapidi, inoltre grazie all’audio 3D potranno immergersi completamente nel gioco, saltando direttamente nell’atmosfera frenetica dei livelli di gioco.

Chi possiede, in particolare, una PlayStation5 potrà divertirsi grazie ai controller DualSense ed i suoi sensibilissimi pulsanti trigger per un gameplay ancora più immersivo. Inoltre, la funzione Activity Card per PS5 permetterà ai giocatori di analizzare i propri progressi in ogni livello, fornendo una guida specifica per raggiungere obiettivi e molto altro. Xbox Series X|S utilizzerà invece la modalità Smart Delivery, la quale consente agli utenti di giocare la versione appropriata di Crash a seconda della console utilizzata. Il divertimento, inoltre, non si ferma qui! La festa arriva infatti anche su Switch, permettendo ai fan di giocare a Crash Bandicoot 4: It’s About Time ovunque essi vogliano.

Per saperne di più e scoprire i requisiti minimi richiesti, basta andare sul blog post ufficiale.

Comunicati Stampa

Comunicati Stampa

C'è un mondo intero, c'è cultura, c'è Sapere, ci sono decine di migliaia di appassionati che come noi vogliono crescere senza però abbandonare il sorriso e la capacità di sognare.
Satyrnet.it vuole aiutare tutte le aziende che si occupano di "NERD" a comunicare i propri prodotti, le proprie iniziative e i propri eventi: se volete inviare il vostro comunicato stampa per una pronta condivisione sul nostro network, l'indirizzo è press@satyrnet.it!
Aspettiamo le vostre idee!

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti