Satyrnet.it

Menu

Componenti per Domini del Terrore

Premetto che per questo terzo capitolo dello scempio dovete ringraziare anche i miei amici, che mi hanno regalato “Domini del Terrore”, dove ho trovato nuovi incantesimi, e relative nuove componenti, con cui ho trovato l’ispirazione per questo nuovo articolo; gli altri provengono dal “Manuale del Perfetto Esperto di Magia”. Buona lettura!!!!

 

DOMINI DEL TERRORE

 

3° Livello

 

Potenziare non-morti: un frammento di abito sottratto ad una qualsiasi creatura non morta….a prescindere dal fatto che magari uno scheletro non ha abiti, e che ad uno zombi magari ci si possa arrivare, ma se si tratta di un Wight, un Wraith o qualcun altro che risucchia i livelli? “Scusa mitico & poderoso guerriero del 20° livello, avrei necessità di un brandello dell’abito di quel Lich o del Wight che lo accompagna, me lo prendi dato che io sono gracile & malnutrito?” “Ma certo mio giovane e poco atletico amico!” seguono rumori agghiaccianti e urla assurde, e dopo qualche minuto il guerriero torna, completamente arrostito, con la faccia piena di bugni e con quattro livelli in meno…”E il brandello?” “Mi spiace, ma erano di parere contrario…..”

 

4° Livello

 

Sussurro del morto: la lingua di un uomo morto….”Oh, povero amico nostro! Perito sì tragicamente in circostanze tragicamente tragiche….ma ricorderemo per sempre la sua gioia di vivere, i suoi capelli al vento, i suoi occhi furbi, la sua lingua……mmmh….lingua?” guarda nella mitica Bisaccia dei componenti….”mmmmh, lingua!” STRRRAPP! (tipico rumore di lingua che viene brutalmente strappata) “Hey, maccheccacchiofai Negromante?” “Beh, era un test per vedere se era morto davvero o era così mattacchione da farci gli scherzoni!”

 

Occhi del non morto: l’occhio e l’orecchio di un uomo morto…..ragazzi, sono un Negromante, non un sadico!!!

 

Sopprimere la Licantropia: un germoglio di Luparia…..se volevo fare il Druido ve lo dicevo, che ne dite?

 

MANUALE DEL PERFETTO ESPERTO DI MAGIA


2° LIVELLO

 

Coltello di ghiaccio: una goccia d’acqua prodotta dalla neve sciolta. Il Mago si guarda intorno….dune, cammelli, palme, beduini…mi sa che non sarà facile fare questo incantesimo…..

 

Filtro: un filo di Ragnatela! Ma ci rendiamo conto che un filo di ragnatela è fragilissimo? Ciò vuol dire che se voglio lanciare questa spell devo mettermi a “ravanare” finché non trovo un ragno (e oltretutto gli aracnidi mi stanno sulle palle) e staccargli un pezzo di tela, col ragno che mi guarda malissimo (e ha ragione!). Squallido.

 

Individuazione della Vita: un pelo della testa di animale neonato? “Mi scusi gent.ma sig.ra Tigre dai denti a sciabola, sono il barbiere, vorrei tagliare i capelli ad uno dei suoi cuccioli gratuitamente, si intende, quindi vado a procedere!” Il mago si avvicina al tigrotto con cesoia modello giardiniere pazzo ed espressione sul vagamente soddisfatto…..segue il mago che fugge a gambe levate dalla tana della Tigre che lo sta inseguendo con un brandello della manica della sua tunica in bocca sotto gli occhi esterrefatti dei compagni.

 

3° LIVELLO

 

Clava d’osso: un osso delle dimensioni adatte. Il gruppo uccide un orco: “Evviva! Lunghi anni di addestramento ed ora ce l’ho fatta! Il mio oggetto magico, evvai!” Il mago con intelligenza 18 si compiace della sua clava d’osso, poi si gira verso il Barbaro (Int 5) che lo guarda, stacca un femore all’orco appena ucciso, lo scarnifica, lo schianta sulla testa dell’halfling sfigato del gruppo (quello della padellata ndA) ed esclama “Gu! Anche io mago! Anche io clava! Io intelligente!” e comincia a prendere a colpi di femore tutti quelli che si avvicinano. Immaginatevi la faccia del mago.

 

Dentiera a scatto: un dente di animale carnivoro. Il mago appollaiato su di un albero a causa dell’attacco della tigre di prima approfitta dell’occasione per fare un po’ di inventario, e guarda caso gli mancano proprio dei denti….estrae il suo Martellone +1, +14 contro felini incazzati e si lancia giù dall’albero con gli occhi spiritati. La Tigre, che fiuta l’inghippo, prende a scappare, e il mago dietro, brandendo minacciosamente l’arma, sotto gli occhi sempre più allucinati del resto del gruppo.

 

4° LIVELLO

 

Aura Infuocata: un pezzetto di carta bruciacchiata. Il mago vuole lanciare il suo incantesimo durante il suo turno di guardia notturno per vincere la noia e fare uno scherzone ai compagni. Prende un foglio di carta che sbuca da una sacca e lo bruciacchia, poi lancia il suo incantesimo. La mattina dopo il Ranger cerca qualcosa nella sua sacca ed esclama: ”Qualcuno ha visto per caso l’unica copia esistente della mappa di queste lande sperdute & inospitali, che tenevo qua nella mia sacca e senza la quale mappa non riusciremo mai ad uscire vivi da queste terre brulle & desolate popolate da mostri famelici & sanguinari che non aspettano altro che noi ci perdiamo per saltarci addosso e divorarci con sommo gaudio?” Il mago osserva i resti della carta e………

 

5° LIVELLO

 

Camera Segreta di Mordenkainen: una lamina di piombo, una scheggia di vetro opaco, un batuffolo di cotone e una presa di polvere di crisolito (e qui entra in gioco il Nano Geomante, ndA)……no, ma serve altro?

 

Cancrena della Mummia: un frutto marcio? 1) puzza, 2) mi fa schifo, 3) dovecacchiolotrovo un frutto in un dungeon, per esempio, 4) mi potrebbe sporcare la mitica “bisaccia dei componenti”™, 5) se ho fame perché dovrei lasciare marcire un frutto? Vedete un po’ voi, io non so più cosa pensare!

 

Legame telepatico di Rary: due pezzi di gusci, ricavati dalle uova di due specie differenti di ovipari……il mago scaglia un uovo di gallina in faccia al Barbaro, e un uovo di lucertola in faccia al Berserker….scommettiamo che i due stanno pensando la stessa cosa? Segue il mago sull’albero di prima, assediato dai due energumeni, che cerca disperatamente i componenti per lanciare “Amicizia con gli animali”, magari funziona….

 

Muro d’ossa: un ramo di una pianta secca preso da un cimitero? E che c’entra? Eppoi non posso fregare un ramo (magari carico) da quel bel pèsco che ha il mio vicino?

 

6° LIVELLO

 

Mantonero: tengo a precisare che questo è uno degli scherzoni più divertenti che abbia mai letto, ma checcacchiocentra un ANIMALETTO MUMMIFICATO?

 

Scaglie di Drago: qui non c’entra la componente materiale, che è, ovviamente, una scaglia di Drago; leggo che l’incantesimo fa sì che il mago abbia la CA migliorata di 2, poiché viene ricoperto  da scaglie di drago. Il Barbaro guarda la scena dall’alto del suo 5 di Intelligenza, e borbotta: “Allora io sprecato mio tempo quando dopo fatto pezzi lucertolone io andato lì con Motosega (+1, +25 contro cose con le scaglie e che si muovono), tolto pelle a bestio e vestito di belle scaglie colore rosso che me fare risaltare abbronzatura”………

 

8° LIVELLO

 

Antipaura: zanne di ragno e capello di Ghoul. Splendido! Il Mago decide di mandare il Berserker (Int 7, Sag 4) a picchiare i Lich in modo da poter trafugare loro il tesoro senza essere notato, però ha paura che il poderoso guerriero cada in preda al panico. Si incolla le zanne alle gengive e si scombina i capelli come un ghoul, innestandosi il capello originale. Poi si avvicina al berserker da dietro con la tecnica del “Giaguaro predatore della foresta pluviale, ma più smaliziato rispetto al passato”™ (un upgrade di una tecnica già vista), e gli balza davanti urlando come uno scriteriato….reazione del Berserker:

1.        Stupore;

2.        Connessione del cervello;

3.        “È quell’idiota del mago!”

4.        “mi prende per i fondelli!”

Segue il Berserker che insegue il mago roteando uno spadone a due mani +1, +17 contro maghi burloni.

 

Sfrondare: testuale: “l’esperto di magia fa seccare e morire tutta la vegetazione nell’area interessata, riducendola in cenere nerastra[…]componente materiale: un petalo di fiore essiccato e una scheggia di legno bruciato[…]Tempo di lancio: 1 round” Il mago lo fa, poi si bulla con gli amici del suo fantastico incantesimo dell’8°….l’Invocatore lo guarda e dice: “beh, incantesimo di terzo livello…FIREBALL!” (tempo di lancio: 3, risultato: cenere), il Barbaro (Int 5) “Io fa meglio!” cerino + olio (risultato: cenere). Il mago si incupisce e si teletrasporta dalla mamma.

 
 

Il browser in uso non supporta frame non ancorati oppure è configurato in modo che i frame non ancorati non siano visualizzati.

admin
Latest posts by admin (see all)

Categories:   Dal vecchio sito

Comments

 

 

No, thanks!