Satyrnet.it

Comicon dal 22 al 25 aprile 2022

Comicon – International Pop Culture Festival torna alla Mostra d’Oltremare di Napoli dal 22 al 25 aprile 2022. Un’edizione attesissima dopo il record di 160.00 visitatori raggiunto nel 2019 e i due anni di stop dovuti alla pandemia. Comicon è pronto a tornare con un carico energia, entusiasmo e con un programma ricco di ospiti ed eventi per l’affezionato pubblico che da più di vent’anni riempie le giornate di festival. Tra le prime novità del 2022: Frank Miller, creatore di Sin City, 300 e Batman – Il ritorno del cavaliere oscurofirma il poster della manifestazione; grazie alla collaborazione con l’editore Star Comics, One Piece n. 100manga dei record che si appresta a diventare caso editoriale del prossimo anno, uscirà in occasione di COMICON e verrà celebrato con un’edizione speciale e una serie di attività esclusive;  Frank Cho, scrittore e disegnatore e vincitore di un Emmy Award, è il primo ospite internazionale; Davide Toffolo – fumettista, musicista, voce e chitarra della band Tre Allegri Ragazzi Morti – è il Magister 2022. I Tre Allegri Ragazzi Morti saranno ospiti a COMICON lunedì 25 aprile per l’evento di chiusura del festival: un concerto dal vivo dove presenteranno i brani del nuovo album in uscita nel 2022.

IL MANIFESTO DI FRANK MILLER

L’illustrazione per il poster ufficiale di COMICON 2022 è stata creata da Frank Miller, uno dei più noti e celebrati fumettisti viventi. Questa collaborazione segna il ritorno a una tradizione di Comicon, che già in passato ha affidato la realizzazione del poster ufficiale a grandi star del fumetto internazionale come Enki Bilal nel 2007 o Jim Lee nel 2010. Per questa immagine inedita, Miller ha voluto tributare un omaggio a Napoli e alla sua tradizione, reinterpretando la maschera di Pulcinella alla sua maniera, infondendo un’energia fisica esplosiva. Per valorizzare questa collaborazione speciale e sottolineare l’identità insieme italiana e internazionale del festival, COMICON ha inoltre affidato la colorazione dell’artwork di Miller a un grande talento del fumetto italiano, Emiliano Mammucari, che nel ruolo di art director sta rivoluzionando l’approccio al colore dei nuovi progetti di Sergio Bonelli Editore e che tra poche settimane lancerà in edicola la sua nuova serie Nero.

STRAPPATI LUNGO I BORDI – LIVE MUSIC SHOW

Un connubio mai visto prima che unisce musica, fumetto e animazione: Strappati lungo i bordi – live music show con ZerocalcareGiancane Gli Ultimi. Per la prima volta dopo l’uscita su Netflix di Strappare lungo i bordi – la serie animata di Zerocalcare, prodotta da Movimenti in collaborazione con Bao publishing – Giancane, che ha firmato la colonna sonora, e Gli Ultimi, autori di uno dei brani, suoneranno sullo stesso palco in un evento che fonderà musica, fumetto e animazione. Sarà proprio Zerocalcare l’artefice di questa fusione unendo le due esibizioni live a un talk in cui si parlerà del ruolo che la musica ha avuto nella creazione delle sue storie, di com’è stato lavorare alla colonna sonora di una serie tv e dell’incredibile successo che ne è scaturito. Appuntamento a domenica 24 aprile, Main Stage di COMICON, con Zerocalcare, Giancane e Gli Ultimi.

KRISTA KOSONEN

Domenica 24 aprile, per la sezione Cinema & Serie TV arriverà a Napoli Krista Kosonen, attrice finlandese conosciuta e amata per i suoi ruoli nella serie HBO Beforeigners e, tra le altre cose, per aver recitato in Blade Runner 2049. Krista Kosonen presenterà in anteprima la serie tv Mister 8, premiata a Canneseries – Cannes International Series Festival come Miglior Serie. L’attrice incontrerà il pubblico a COMICON, dove verranno mostrati i primi due episodi. Mister 8 sarà disponibile in Italia dal XXXX su www.iwonderfull.it.

ONE PIECE N. 100

Grazie alla casa editrice Star Comics, in occasione di COMICON uscirà – in edizione regolare e nell’attesissima celebration edition – One Piece n. 100, un momento che i fan della serie attendono da anni e che sarà celebrato con eventi e attività indimenticabili. Nato dal genio e dall’estro inesauribile del maestro Eiichiro OdaOne Piece è stato definito il “manga dei record”. Ha raggiunto una tiratura di oltre 400 milioni di copie in circolazione solo in Giappone, cui si sommano gli oltre 80 milioni di volumi in circolazione all’estero, per un totale di 490 milioni di copie in tutto il mondo. In Italia ha superato i 18 milioni di copie in circolazione. Ma il successo di One Piece non si limita alla serie a fumetti e si estende alla pubblicazione di una serie di romanzi, alla serie animata prodotta da Toei Animation, ai 15 lungometraggi animati e ad una serie live-action che arriverà prossimamente su Netflix.

One Piece segue le avventure di Monkey D. Rufy, un ragazzo il cui corpo ha assunto le proprietà della gomma dopo aver inavvertitamente ingerito il frutto del diavolo Gom Gom. Raccogliendo man mano attorno a sé una ciurma di pirati variegata ed affiatata, composta dai più grandi specialisti in ogni settore – dalla navigazione all’arte della spada, dalla scienza medica alla balistica –, Rufy esplora la Rotta Maggiore in cerca del leggendario tesoro ONE PIECE, inseguendo contemporaneamente il sogno di succedere al leggendario Gol D. Roger come nuovo Re dei pirati.

FRANK CHO

Vincitore di un Emmy Award televisivo e di numerosi altri riconoscimenti fra i quali il Charles M. Schulz Award for Excellence in Cartooning, Frank Cho è fumettista e scrittore. È noto per le sue strisce a fumetti Liberty Meadows, per i lavori targati Marvel come Mighty Avengers, Spider-Man, X-Men, Shanna the She-Devil, Hulk e Savage Wolverine e per le copertine di Harley Quinn, Batman e Wonder Woman realizzate per DC Comics. È amato anche per il suo stile classico ed energico, per le bellissime illustrazioni di donne, per i testi umoristici e le storie di avventura. Attualmente, ha terminato Skybourne per BOOM Studios e sta lavorando a vari progetti, tra cui AutumnWorld of Payne e War Wytch con lo scrittore Tom Sniegoski per Image Comics. Inoltre sta concludendo Fight Girls per gli AWA Studios. Frank Cho sarà ospite di COMICON grazie alla collaborazione con Saldapress, editore italiano di Liberty Meadows e altre opere, e Associazione Culturale Nona Arte.

OSPITI COMICS

Continuano le novità anche sul fronte Fumetto, con alcuni dei protagonisti europei della nuova stagione della fantascienza distopica. Si parte con due autori che hanno conquistato il Prix Révélation al Festival di Angoulême con Panier de singe, si sono fatti conoscere in Italia grazie a opere come  La Grande Odalisca con Bastien Vivès, e sono pronti a sbarcare a COMICON grazie a Coconino Press – Fandango: Florent Ruppert e Jérôme Mulot che presenteranno la loro ultima opera La parte meravigliosa. Una trilogia di fantascienza che spazia tra avventura, amore e rabbia giovane, riflessione ecologico-politica, esplorando in modo avvincente i sogni e le paure del nostro tempo. Continua il viaggio nello scintillante e inquietante fantafuturo con Albert Monteys, scrittore e illustratore spagnolo, noto soprattutto per il suo lavoro nel settimanale satirico “El Jueves”, che sarà a COMICON per la mostra dedicata al suo ultimo lavoro, Universo!, serie candidata agli Eisner Awards come miglior fumetto digitale, pubblicato su carta in Italia da Tunué. Infine, a COMICON arriverà anche Léa Murawiec, fumettista francese, autrice de La grand videfinalista per il Grand Prix di Angoulême, premiato come Miglior libro dell’anno 2021 dalla redazione del sito ActuaBD – che, con una visione fantascientifica pungente e immaginifica nello spirito di Black Mirror, racconta una società del futuro in cui la fama è questione di vita o di morte. Un’opera che segna uno degli esordi più interessanti del fumetto francese recente. La grand vide sarà pubblicato in Italia in autunno da COMICON Edizioni.

LICIA TROISI 

A COMICON 2022 arriva la regina italiana del Fantasy Licia Troisi. In occasione dell’uscita di Poe – La nocchiera del tempo, primo libro del ciclo Le Guerre del Multiverso, l’autrice – laureata in astrofisica, con un dottorato di ricerca in astronomia, e divulgatrice scientifica – incontrerà il pubblico sabato 23 aprile alle 15.00. Dopo Le Cronache del Mondo Emerso, La Ragazza Drago, I Regni di Nashira e La Saga del Dominio, un nuovo mondo nasce dalla penna della Troisi. Anzi, infiniti mondi: questa volta, infatti, la protagonista Poe – la più punk fra le eroine immaginate da Licia finora – viaggia liberamente tra le dimensioni e i pianeti di un intero multiverso, facendo i conti con una Terra devastata da una catastrofe misteriosa. Come in tutte le saghe da lei ideate, anche nel nuovo romanzo emerge la grande passione di Licia Troisi per il cosmo e la volontà di esplorarlo in ogni sua forma: il suo libro precedente, La sfrontata bellezza del cosmo, è stato vincitore del Premio Cosmos e finalista al Premio Asimov. Un evento, questo a COMICON, reso ancora più speciale dalla presenza di un altro grande maestro del fantasy, Manlio Castagna, autore della saga bestseller di Petrademone. Già regista del pluripremiato corto “Indice di frequenza,” con Alessandro Haber, Manlio Castagna ha collaborato per vent’anni con Giffoni Film Festival, di cui è stato fino al 2018 il Vice direttore artistico. Nel 2022 ha inoltre pubblicato Goodwill, romanzo prequel della saga a fumetti Mercy di Mirka Andolfo.

 

Società Editrice La Torre sarà presente a Napoli Comicon dal 22 al 25 aprile 2022 con una straordinaria anteprima. Sabato 23 aprile alle ore 18.00, presso l’Asian Village, sarà presentato il saggio Dante Shinkyoku. La Divina Commedia di Gō Nagai di Cristiano Brignola cheanalizza le influenze dantesche all’inter­no di tutta la produzione del fumettista giapponeseconosciuto in Italia soprattutto per i suoi campioni robotici come Goldrake, Mazinga e JeegBasti pensare alla rappresentazione di alcuni personaggi, al nome Dante dato a protagonisti o comprimari di moltissime tra le sue serie a fumetti, ai riferimenti diretti visibili in altrettante trasposizioni animate sin dagli anni Settanta, fino ad approdare a Dante Shinkyoku, la sua versione a fumetti della Divina Commedia con cui Gō Nagai decide di pagare il suo tributo a Dante Alighieri nel 1994Con l’autore interviene Gianluca Di Fratta che firma anche un saggio introduttivo al volume sugli studi danteschi in Giappone e le edizioni giapponesi della Divina Commedia in cui viene identificata per la prima volta la versione consultata da Nagai nel suo percorso di avvicinamento all’opera di Dante. Inoltre, in occasione della presentazione, Cristiano Brignola incontrerà il pubblico e firmerà le copie del suo libro domenica 24 aprile dalle 15.00 alle 16.00 presso lo stand di Società Editrice La Torre (Padiglione Editori Fumetto). Tra gli ospiti di questa edizione sarà presente anche Ilaria Vigorito, autrice del saggio Nausicaä della Valle del vento. L’opera della vita di Hayao Miyazaki dal manga al film di animazione, che sabato 23 aprile dalle 15.00 alle 16.00 incontrerà il pubblico presso lo stand di Società Editrice La Torre per un firmacopie del suo libro in occasione del quarantennale di Nausicaä della Valle del vento di Hayao Miyazaki.

La Tunué anche quest’anno non poteva mancare al Salone Internazionale del Fumetto e del Gioco di Napoli. Tanti gli  appuntamenti in fiera e i firmacopie con gli autori, da PERA TOONS a Simple&Madama, da Lelio Bonaccorso al team della serie 7CRIMINI e tanti altri. Tante sorpreseallo stand 2S 37.  In anteprima l’esordio straordinario di Sabrina GabrielliColori invisibili, e le novità Menta, di Christian Galli, e Escher. Mondi impossibili, di Lorenzo Coltellacci e Andres Abiuso. Ospite internazionale lo spagnolo Albert Monteys, autore di Universo!, graphic novel fantascientifico, nel 2017 candidato all’Eisner Award, il più prestigioso premio fumettistico al mondo, come miglior fumetto digitale.

ERIS EDIZIONI

Come di consueto Eris parteciperà finalmente in presenza al Comicon dal 22 al 25 aprile 2022, li troverete in posizione 2S32.  Siamo davvero lieti di annunciare che sarà presente Johnny Ryan, l’autore statunitense arriverà per la prima volta in Italia. Già invitato al Comicon 2020 per l’uscita dell’edizione italiana di Prison Pit, non dobbiamo purtroppo ricordarvi come andò a finire.  Anche Valo sarà tra gli ospiti, per la prima volta al Comicon e con la sua opera prima Cronache di Amebò, che le è valsa la candidatura come “Artista rivelazione – premio Cecchetto” al Treviso Comic Book Festival 2021. Un altro esordio a Napoli è quello del duo Luigi Filippelli Samuele Canestrari con Un corpo smembratoSiamo felici di portare in Italia anche Darkam con Dietro agli Occhi, l’ultima uscita di Progetto Stigma. Infine, Stefano Zattera con il suo Il buco noir, che Il Manifesto ha inserito nella lista dei migliori fumetti del 2020.

INCONTRO CON IL CAST DELLA SERIE MARE FUORI

Valentina Romani, Nicolas Maupas, Matteo Paolillo, Artem, Giacomo Giorgio, Serena De Ferrari, Kyshan Clare Wilson, Giovanna Sannino, Maria Esposito, tra i protagonisti della serie Mare Fuori – una coproduzione Rai Fiction – Picomedia, prodotta da Roberto Sessa, in onda su Rai2 e su RaiPlay, con Carolina Crescentini, Carmine Recano e Massimiliano Caiazzo – saranno a COMICON domenica 24 aprile, alle 16:00, insieme al regista Ivan Silvestrini, per raccontare al pubblico di Napoli la loro esperienza in una delle serie più amate e apprezzate degli ultimi anni. Dopo aver totalizzato oltre 50 milioni di legitimate stream su RaiPlay grazie al successo della prima stagione diretta da Carmine Elia e della seconda stagione diretta da Milena Cocozza e Ivan Silvestrini, la serie si prepara per la terza stagione con un cast di giovanissimi attori che si stanno affermando sempre di più come nuova e talentuosa generazione di artisti del cinema e della serialità. Mare fuori – da un’idea di Cristiana Farina, scritta con Maurizio Careddu – racconta le storie dei ragazzi che vivono nell’IPM (Istituto di Pena Minorile) di Napoli. Ragazzi che sbagliano. C’è chi sbaglia senza volerlo, chi sbaglia con premeditazione e chi pensa che lo sbaglio sia farsi arrestare e non quello di commettere il crimine. Quando si è adolescenti, il confine tra bene e male è spesso labile, un sottile filo su cui si vuole camminare per mettersi alla prova e soddisfare i propri desideri, senza paura, o senza mostrare di averli.

SEZIONE “GIOCO”

Torna  con  anteprime, incontri e ospiti l’amatissima sezione “Gioco”, dedicata al vasto settore dei giochi da tavolo più famosi, dei giochi di ruolo e dei card game. Quest’anno COMICON punta e investe ancor di più sulla diffusione della cultura del gioco da tavolo e di ruolo e lo fa ampliando le postazioni di gioco, che non saranno presenti solo nel padiglione 3 della Mostra d’Oltremare, ma saranno diffuse in aree strategiche del festival con “punti gioco” gestiti dai maggiori player del mercato – come Giochi Uniti, Red Glove, Dv Games – dove i visitatori troveranno “versioni giganti” dei loro prodotti, attività speciali e tanti concorsi pensati per coinvolgerli. Qui giocatori abituali e visitatori che vogliono sperimentare o tornare a giocare, potranno riscoprire il mondo dei giochi da tavolo. Nel padiglione “Gioco”, in esclusiva per COMICON, arriva “Hydroracers”, con un gioco da tavolo ispirato al Trofeo Schneider e una mappa dedicata a Napoli, appositamente creata per il festival! “Hydroracers” porta i giocatori ad immergersi nella dimenticata epopea del Trofeo Schneider, gara aviatoria internazionale di velocità pura che tra gli anni ’20 e gli anni ’30 del secolo scorso portò quattro nazioni, i progettisti più esperti, i piloti più audaci, i meccanici più capaci a confrontarsi di fronte al mondo per conquistare una piccola, simbolica coppa, tra necessità di affermazione, sforzi economici, sacrifici estremi, ricerca tecnologica. Ideato da Max Pinucci con un team internazionale, co-edito da Hun in the Sun e da Aeronautica Militare in collaborazione con aziende specializzate. E grazie all’Aeronautica Militare Italiana, i visitatori di COMICON troveranno due aerei scala 1:1, dove potranno provare l’incredibile esperienza di un simulatore di volo professionale in grado di far rivivere le reali sensazioni di un pilota! Anche i protagonisti del mondo del gioco di ruolo italiano si ritrovano a COMICON: Inntale, D20 Nations, Nicola De Gobbis, Andrea Rossi, Claudio Di Biagio tutti uniti per coinvolgere il pubblico in appassionanti sessioni di gioco, di domande e risposte e condividere questa grande passione. Inoltre, per la prima volta, sarà allestita una partita di Dungeons & Dragons sul famoso RING di COMICON per portare il mondo del gioco di ruolo “carta e penna” come spettacolo aperto e visibile per tutto il pubblico della manifestazione.

Il primo giorno di Comicon 2022, venerdì 22 aprile, si aprirà con un grande evento per la sezione “Cinema e serie tv”: dalle 11:00 alle 15:00, all’Auditorium del Teatro Mediterraneo, quattro ore per celebrare l’uscita digitale di The Batman, film di Matt Reeves, con Robert Pattinson nel doppio ruolo del vigilante di Gotham City e del suo alter ego, il solitario miliardario Bruce Wayne. Grazie alla collaborazione con Warner Bros. Entertainment Italia tanti gli eventi in programma: la proiezione del film in lingua originale con sottotitoli in italiano che sarà introdotta da un panel con ospiti Slim Dogs e lo sceneggiatore e fumettista Matteo Casali, impreziosito dalla visione di un contenuto esclusivo.

K-POP CREW BATTLE FESTIVAL

Come da tradizione per l’edizione 2022 di Comicon torna il K-Pop Crew Battle Festival che si svolgerà all’interno della manifestazione dal 22 al 25 aprile. La gara di cover dance K-Pop, la più importante del territorio nazionale, dove solisti e crew si sfidano sui passi delle hit più famose della penisola coreana, ritorna in presenza dopo le ultime due edizioni svolte online. Testimonial d’eccezione del K-Pop sul palco del Comicon le Starry Sky KJ!

 

In anteprima a Comicon 2022sabato 23 aprile, Prime Video presenta una delle serie Original italiane più attese della stagione: Bang Bang Baby. Il regista Michele Alhaique (Senza nessuna pietà, Non uccidere), la protagonista Arianna Becheroni (Mio fratello rincorre i dinosauri) e gli interpreti Adriano Giannini, Dora Romano e Lucia Mascinoincontreranno il pubblico e presenteranno il primo episodio della serieBang Bang Baby è un crime drama ambientato a Milano alla fine degli anni Ottanta, e racconta la storia di Alice, un’adolescente timida e insicura che diventa il membro più giovane di un’organizzazione criminale, non per soldi, ambizione o desiderio di potere, ma per conquistare l’amore di suo padre.

IL MAGISTER DAVIDE TOFFOLO

Davide Toffolo, nato a Pordenone, è uno tra i maggiori autori contemporanei. Ha contribuito al rinnovamento della scena fumettistica italiana. Tra i primi lavori più noti, Piera degli Spiriti e Fregoli. Ha firmato poi i libri Carnera, Pasolini, Il Re Bianco, Il Cammino della Cumbia. Creatore della serie Cinque Allegri Ragazzi Morti, è conosciuto come voce e chitarra della band Tre Allegri Ragazzi Morti, in un cortocircuito unico di musica e fumetto. La sua immagine pubblica è una maschera a forma di teschio. In qualità di Magister sarà protagonista di un ricco programma di attività culturali, tra cui le mostre Mostri e normali. L’immaginario empatico di Davide Toffolo e La vita presente. Il racconto dell’adolescenza nel fumetto italiano degli anni Dieci.

Mostri e normali. L’immaginario empatico di Davide Toffolo.

Una grande mostra evento sulla carriera di Davide Toffolo, autore Magister di Comicon 2022, dedicata al racconto della diversità nella sua vasta opera di fumettista e di musicista, con tavole originali, materiali inediti, oggetti, disegni.

La vita presente. Il racconto dell’adolescenza nel fumetto italiano degli anni Dieci.

Quali sono le sfide dell’adolescenza oggi? Un’esposizione inedita, curata da Davide Toffolo, indaga la rappresentazione nel fumetto italiano contemporaneo dell’adolescenza, dei suoi slanci e dei suoi abissi, attraverso una selezione di opere create da 10 autori da lui selezionati..

L’EVENTO DI CHIUSURA: IL CONCERTO DEI TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI

Lunedì 25 aprile, sul palco dell’area Live di Comicon, i Tre Allegri Ragazzi Morti si esibiranno per l’evento di chiusura del festival: un concerto dal vivo dove presenteranno i brani del nuovo album in uscita nel 2022. Conosciuti per le loro performance mascherate e per i loro live di rock essenziale, fin dal 1994, anno della loro formazione, Tre allegri ragazzi morti sono considerati uno dei pilastri della scena rock alternativa italiana con oltre venticinque anni di musica, indipendenza e avventure, più di millecinquecento concerti, dischi, fumetti, maschere, disegni, sogni e un’etichetta (La Tempesta) che ha dato voce a tantissimi nuovi artisti.

MASTERS OF THE UNIVERSE COSPLAY 2022

Fa il ritorno in grande stile Mattel con uno stand dedicato a Masters of the Universe durante il Comicon di Napoli dal 22 al 25 aprile 2022! E’ il momento per i più grandi di rivivere l’infanzia in una location incredibile nello stand dei Masters ed è il momento per le nuove generazioni di appassionarsi ad uno dei più grandi fenomeni pop degli anni 80 tra tutti i giocattoli che hanno reso famosa la serie di He Man! Domenica 24 aprile sono chiamati a raccolta tutti i cosplayer per iscrivervi alla sfilata in tema Masters dalle 10:30 alle 12:30. La sfilata inizierà alle ore 13:00 e a seguire l’incontro con uno dei più grandi appassionati italiani Doc Manhattan che insieme a Mogu Cosplay, alias Gabriella Orefice, vi porteranno alla scoperta del mondo di He Man e i suoi fantastici Masters! Per info: facebook.com/events/1403479146768344/
 
 

Con la nuova edizione di Comicon 2022, tornano anche le tanto attese gare di cosplay, indirizzate a tutti coloro che amano interpretare i personaggi legati alla cultura pop. Durante il festival, avranno luogo tre diversi contest: la Comicon Cosplay Challenge, la Cosplay Challenge PRO e la Cosplay Challenge Kids, dedicata invece ai più piccoli.

Il primo appuntamento di Comicon Cosplay Challenge sarà sabato 23 aprile 2022 con la Cosplay Challenge PRO, un contest artistico per il miglior costume, rivolto soltanto a cosplayer esperti. Il cosplayer che si aggiudicherà la vittoria riceverà l’ormai introvabile Playstation5, gentilmente offerta da Sony Interactive Entertainment Italia, partner della gara! Anche quest’anno, la conduzione della gara è affidata alla pluripremiata cosplayer Mogu Cosplay, alias Gabriella Orefice, affiancata sul palco da Alfredo Florio. La challenge inizierà alle ore 14:00 presso il Teatro Mediterraneo e le porte apriranno alle 13:30 fino esaurimento posti. Per partecipare alla gara è necessario consultare il regolamento, effettuare l’iscrizione al seguente form e confermare la partecipazione il 23 aprile presso lo stand KC Group all’interno del padiglione 10 Asian Village.

Domenica 24 aprile è invece la volta dell’immancabile Comicon Cosplay Challenge, il contest aperto a tutti coloro che desiderano cimentarsi in qualità di cosplayer. La gara si terrà alle ore 16:00 sul Main Stage e sarà condotta dai nostri veterani Miriel e Alfredo Florio. Il primo classificato riceverà in premio una Nintendo Switch. L’iscrizione si può effettuare esclusivamente online al seguente form, confermando la partecipazione direttamente il 24 aprile presso il punto KC Group dell’Asian Village dalle ore 10:00 alle 14:00, come per la Challenge PRO. Il regolamento per i partecipanti è consultabile qui.

Infine, l’ultimo appuntamento dei Cosplay Challenge targati Comicon è dedicato ai più piccoli ed previsto per lunedì 25 aprile alle ore 16:00 presso il MUSIC DOJO! La gara sarà per i piccoli appassionati l’occasione giusta per vestire i panni dei propri personaggi preferiti ed esibirsi sul palco. Anche la gara dedicata ai piccoli cosplayer avrà un vincitore, ma a tutti sarà consegnato comunque un premio di partecipazione. Per il Cosplay Challenge KIDS sarà possibile iscriversi in loco entro le ore 15:00 del 25 aprile presso lo stand KC Group in Asian Village, firmando la liberatoria online oppure cartacea distribuita presso lo stand.

Per tutti gli appassionati del mondo Cosplay, inoltre, da quest’anno il festival ha creato su Facebook un Comicon Cosplay Official Group, un nuovo spazio online per confrontarsi e condividere idee e curiosità, oltre che essere informati grazie alle news dell’ultima ora per tutto ciò che riguarda le gare. Su questo gruppo saranno annunciati anche i premi speciali della Cosplay Challenge del 24 aprile. Per qualsiasi altro tipo di informazione, come sempre, basterà scrivere una email a cosplay@comicon.it, per ricevere il supporto dei ragazzi del KC Group promotori delle gare. Che vinca il migliore!

 

 

 
 

MA NON È TUTTO: IL NUOVO LOGO DI COMICON

Tra le prime novità del 2022 un cambio di look per COMICON: un nuovo logo. Il marchio tipografico arancio e blu che accompagna il festival da oltre venti anni, cede il testimone alla nuova identità visiva che mette al centro la C di COMICON, incorniciata da un balloon “aperto”. Il nuovo sistema grafico – realizzato da Studio Doppiavù- vuole essere non solo un simbolo più fresco, riconoscibile e immediato, ma anche un marchio più duttile e giocoso e, al contempo, più inclusivo, ovvero aperto ai diversi linguaggi, pubblici e sensibilità che lo hanno reso uno dei più grandi eventi pop italiani.

Enrico Ruocco

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI. Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti per: Satyrnet

* = campo richiesto!

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti

[mc4wp_form id=”119273″]