Satyrnet.it

Codice Beatles: Paul, i navigli, una leggenda e un’indagine internazionale

Questa storia inizia la sera del 12 ottobre del 1969 quando, sulla rete WKNR di Detroit, il dj Russell Gibb dichiara di aver ricevuto la notizia della morte di Paul McCartney in un incidente stradale avvenuto alle 5 del mattino di mercoledì 9 novembre 1966 e della sostituzione del Beatles deceduto con un sosia. La notizia scatena una tempesta perfetta che anche i Beatles stessi contribuiscono a ingigantire. Per i fautori della teoria OPD, Official Pronounced Dead, ovvero (Paul è) Dichiarato Ufficialmente Morto questo è un racconto certo inverosimile, che, tuttavia, tocca tasti molto sensibili e profondi, capace di creare situazioni a metà strada tra l’imbarazzante e il divertente. Per gli scettici si tratta, invece, di una bufala. Una storia falsa come una banconota da 6 euro o da 11 sterline, se preferite la valuta britannica, alla quale, però, tutti vogliono credere.

Oggi, a più di 50 anni da quel giorno, nell’anno in cui Sir Paul compie 80 anni e ricorre il sessantesimo anniversario dell’uscita del primo 45 giri dei FabFour, arriva nelle librerie un romanzo che, prendendo l’avvio dal Naviglio, ci porta alla scoperta della “vera storia” della morte di Paul McCartney. Un’indagine che attraverso i mille indizi nascosti nei dischi dei Beatles offre la “sua” soluzione a questo giallo internazionale. Attenzione però gli autori, Francesco G. Lugli e Ferruccio Gattuso, non hanno firmato un libro per fanatici del complottismo, bensì un thriller dai risvolti ironici e fantasiosi, scritto con lo stesso spirito delle canzoni che ne costituiscono l’ideale colonna sonora. Per dare alla luce una storia volutamente immaginaria sui Beatles, non vi è nulla di meglio che tuffarsi proprio nell’immaginario dell’epoca in cui il quartetto di Liverpool dominava il mondo.

L’eco di quegli anni Sessanta si avverte chiaramente mezzo secolo dopo sulle sponde del Naviglio, in un romanzo che parte come un noir milanese per diventare una storia dal respiro più ampio, che richiama tutto l’universo creativo dell’epoca, rivissuto da un protagonista che, come un eroe hitchcockiano, affronta un intrigo internazionale per il quale è del tutto impreparato.


Come ha scritto Andrea Carlo Cappi:

«In Codice Beatles, oltre alla trama, originalissima, hanno un peso importante i percorsi delle due coppie di personaggi al centro della vicenda: da una parte Fabio Ferrugli e il suo misterioso informatore, entrambi in fuga dalle loro vite disastrate; dall’altra Helga e Viktor, due killer degni dei migliori Segretissimo della Guerra Fredda, legati da un rapporto morboso e motivati solo dalla caccia. Codice Beatles è un romanzo unico, insolito, divertente, commovente, irriverente, diverso da qualsiasi cosa abbia prodotto sinora il thriller italiano.»

RaccontaMi propone opere inedite, classici da riscoprire, volumi illustrati e antologie tematiche; ciascun volume è arricchito da una parte che racconta la storia, i luoghi e le tradizioni incontrate nella finzione.

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet.it, finalista nel 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come uno dei primi sostenitori e promotori del fenomeno made in Japan in Italia, Gianluca, in 25 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di  settore Nerd e Pop, facendo diventare Satyrnet.it un punto di riferimento per gli appassionati. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi in Europa, Gianluca si occupa di creare experience e parchi a tema a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.
Per info e contatti gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti per: Satyrnet

* = campo richiesto!

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti

[mc4wp_form id=”119273″]