Satyrnet.it

Menu

Claudia “Mrs. Clasplay” e i suoi meravigliosi cosplay

Claudia è una “cosplayer per caso”  orgogliosamente romana, amante da sempre dei travestimenti e delle trasformazioni con l’ausilio del make up. Fin da piccolissima infatti amava creare da sola i suoi costumi di carnevale inventandosi  gli abiti con gli accessori che trovava in casa.  All’età di 15 anni frequenta un corso di make up cinetelevisivo presso la scuola “John Casablancas”, i corsi si tenevano proprio accanto lo storico negozio “STUDIO13” meta obbligatoria per ogni professionista del settore. La passione è rimasta intatta negli anni, mai del tutto sopita ed è uscita fuori prepotentemente in occasione dell’edizione del ROMICS di ottobre 2016. La scusa ufficiale era quella di dover accompagnare  i figli, invece successe qualcosa di inaspettato: Claudia era truccata come una perfetta Harley “uinn del film “suicide squad” (come quasi tutte le partecipanti di quell’edizione) ma vestita in borghese. I giudici all’ingresso “bocciarono”  l’abbigliamento ma si congratularono per il trucco. La prese come una sfida e quello fu l’inizio di una passione che in realtà aveva da sempre ma che ora aveva un nome:  arte cosplay

La realizzazione dei suoi costumi parte quasi sempre da una base “normale” da guarnire…un semplice vestito bianco retò che con un nastro rosso e altri accessori scovati in giro per mercatini diventa un perfetto abito per realizzare il cosplay della bambola horror Annabelle , una gonna in tulle e un bustino bianco, con stoffa rossa e….palline dell’albero di natale, creano una Pennywise original molto sexy e con un costume unico .

 

La fantasia non le manca e neanche la voglia di cimentarsi con nuovi personaggi, infatti finora ha sperimentato Jessica Rabbit, Annabella, Pennywise, Venom, Elsa, Anna, Ariel, SpiderGwen, Lady Melisandre e Daenerys dal Trono Di Spade, Harley Quinn, Lara Croft, Blackwidow, Mercoledì Addams La sua passione ha coinvolto anche i suoi figli, compagni di avventura insostituibili in ogni contest.

L’hobby del cosplay la porta anche a realizzare un gesto che avrebbe sempre voluto fare senza averne mai trovato il coraggio: la volontaria negli ospedali pediatrici in veste di principessa disney, Elsa in particolare resta sempre la più acclamata. Con sua sorpresa cominciano a girare le sue foto e le mamme le propongono di essere la mascotte durante il taglio della torta alle feste delle bambine….ed ecco che un hobby diventa anche un lavoro, il più bello che ci sia. Claudia prende questo hobby con grande divertimento, come un’esperienza da condividere con la sua famiglia senza alcuno stress ne ansie da prestazione anche se sulla libreria della loro casa troneggiano già un discreto numero di premi. Apprezza molto i cosplay fedelissimi ai personaggi specie se complessi ma al tempo stesso apprezza la fantasia di chi sceglie un personaggio e ne realizza un original mettendoci fantasia. Non apprezza coloro che saturano i social di pseudo cosplay quando in realtà si tratta quasi sempre solo ed esclusivamente di foto sconce, non per moralismo ma perchè si snatura  l’arte cosplay….devi vestirti, non svestirti anche quando il personaggio non lo richieda 😄

Il consiglio di Claudia per ogni cosplayer novizia è DIVERTIRSI:

non prenderti sul serio…..non tirartela. se sei vestita da Elsa non vuol dire che diventi automaticamente la regina di Arendelle, sii easy! E soprattutto, è un gioco, è tornare un pò bambini per certi versi quindi vedere Sailor Moon pronta a essere sleale pur di vincere il contest è una cosa davvero avvilente.

Potete curiosare le sue foto su ig   mrs.clasplay

Gianluca Falletta

Categories:   COSPLAY

Comments

 

 

No, thanks!