Satyrnet.it

Ciak Junior – Il cinema fatto dai ragazzi

L’associazione culturale “Gli Alcuni”, in collaborazione con UNESCO Venice Office, organizza dal 1989 il progetto internazionale “Ciak Junior – Il cinema fatto dai ragazzi” e il Festival a esso dedicato. Il format è stato ideato da Francesco Manfio e Sergio Manfio. Il progetto “Ciak Junior” nasce per offrire agli adolescenti un mezzo per raccontarsi attraverso brevi film.

Gli oltre 500 cortometraggi prodotti fino a oggi in Italia e in altri 25 Paesi del mondo presentano un variegato e interessante affresco del “sentire” dei giovani, che in questo modo ci raccontano le loro speranze, le loro paure, i loro progetti per il futuro: in una parola, ci affidano i loro pensieri. Negli anni sono stati affrontati temi impegnativi come il bullismo a scuola, il cyberbullismo e il rapporto dei giovani con il web; il terrorismo e il razzismo, ma anche la tutela dell’ambiente, i problemi alimentari, la sicurezza sulle strade. Accanto a questi sono stati trattati argomenti ugualmente vicini e importanti per gli adolescenti come i rapporti con i propri coetanei di altre culture, i primi amori, la vita in famiglia e a scuola, il recupero delle tradizioni popolari.

Ogni anno vengono scelti tre soggetti, che diventano dei brevi film per la televisione e sono realizzati dagli studenti-autori insieme alla troupe di professionisti di “Ciak Junior”.  Grazie a Ciak Junior tutti i paesi partecipanti hanno l’opportunità di trasmettere film che si concentrano sulle esperienze, i sogni, i problemi e le speranze dei bambini e dei ragazzi di oggi. Anche se ogni paese è completamente indipendente nella promozione, nella raccolta e selezione del materiale e nel processo di realizzazione del film, i team di CIAK JUNIOR seguono queste linee guida:

1. il target dei ragazzi va dai 10 ai 16 anni (in alcuni paesi vengono coinvolte intere classi scolastiche) ai quali viene chiesto di scrivere storie per un cortometraggio TV. L’iniziativa viene pubblicizzata da giornali, radio e reti televisive;
2. una giuria di esperti, che può includere registi, psicologi e insegnanti, seleziona le storie da realizzare;
3. una troupe di professionisti lavora in stretta collaborazione con i ragazzi che hanno scritto le sceneggiature del film.

Questo particolare rapporto tra ragazzi e professionisti del settore audiovisivo è la novità assoluta di CIAK JUNIOR e, vista la popolarità raggiunta, la chiave del suo successo.

La trasmissione di corti realizzati in paesi diversi seguendo le stesse linee guida è un’opportunità estremamente interessante sia per le reti televisive coinvolte nel progetto che per il giovane pubblico, il cui numero è in continuo aumento.

CIAK JUNIOR FILM FESTIVAL E PREMI

Il progetto Ciak Junior ha il suo culmine ogni anno nella cerimonia di premiazione, con l’assegnazione dei premi per iMiglior Film, la Migliore Storia, il Miglior Attore e molti altri. Tutti i vincitori del PREMIO NAZIONALE CIAK JUNIOR concorrono ai premi CIAK JUNIOR INTERNAZIONALE, assegnati da una giuria composta da 3 bambini per ogni paese partecipante. Una commissione appositamente formata dall’UNESCO assegna la Medaglia CICT/FELLINI al film (o ai film) che più rispecchia gli ideali di pace, tolleranza e amicizia promossi dall’organizzazione. Questi premi vengono assegnati ogni anno durante il CIAK JUNIOR FESTIVAL che si tiene in Italia. Tutti i bambini (autori e attori di ogni selezione nazionale) sono ospiti del Festival.

“CIAK JUNIOR” – IL PROGRAMMA TELEVISIVO

“Ciak Junior” non è solo il nome del Festival Internazionale del Cinema per Ragazzi organizzato dal Gruppo Alcuni. È anche un programma televisivo che è andato in onda ogni anno, parallelamente al Festival in Italia, la domenica mattina su Canale 5. I film vengono solitamente trasmessi anche dalle emittenti dei paesi che partecipano al Festival. Il programma manda in onda i 4 film creati ogni anno dalle scuole italiane e uno Speciale, girato durante il Festival stesso.

admin

admin

C'è un mondo intero, c'è cultura, c'è Sapere, ci sono decine di migliaia di appassionati che come noi vogliono crescere senza però abbandonare il sorriso e la capacità di sognare.

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!