Satyrnet.it

Menu

Chi l’ha visto Disney: Oliver & Company

Oliver & Company è un film del 1988, distribuito dalla Walt Disney Pictures e Buena Vista Distribution il 18 novembre 1988 negli Stati Uniti e il 1º dicembre 1989 in Italia. È considerato il 27º classico Disney secondo il canone ufficiale.

Il film è ispirato al romanzo Oliver Twist di Charles Dickens ma in questo caso Oliver è un gatto, la banda del ricettatore Fagin è formata da cani e la storia si svolge nella New York dei tempi odierni.

Siamo a  Manhattan dove fuori da un negozio di animali viene posto un grosso scatolone con dei gattini in cerca di famiglia. Tutti vengono adottati tranne uno, Oliver, che inizia a vagare in cerca di cibo. Incontrerà Dodger, un Fox terrier randagio, che lo porta a conoscere un gruppo di cani randagi, composto da Tito, un minuscolo Chihuahua, Einstein, un tranquillo Alano, Rita, una dolce cagnetta di razza Saluki, e Francis, un Bulldog con la passione per l’arte e il teatro. I cani vivono assieme al senzatetto Fagin, indebitato con Sykes, un gangster accompagnato da due feroci Dobermann, Roscoe e Desoto. Al termine di un incontro, Sykes dà a Fagin un ultimatum: ha tre giorni di tempo per saldare il suo debito. L’ingenuo Oliver, a cui viene fatto credere che i suoi compagni cani facciano affari onesti nel mondo dell’alta finanza, parte la mattina seguente per compiere vari furtarelli. Francis fingerà di essere stato investito e i cani riescono a fermare una lussuosa limousine della famiglia Foxworth. Il furto nella limousine fallisce e Oliver viene preso da Jenny. Giunto a casa della ragazzina, Oliver conosce Georgette, la barboncina di Jenny, molto gelosa di lui. Oliver verrà liberato dai suoi amici, con la collaborazione  di Georgette, mentre Fagin è sempre più preoccuparo per l’imminente scadenza del suo debito, ma, notato il nuovo collare di Oliver intuisce che era stato adottato da una famiglia facoltosa, e decide così di scrivere una lettera per chiedere un riscatto per il gattino. Jenny trova la lettera e si reca al luogo stabilito portando solo il suo salvadanaio. Fagin, impietosito, le restituisce Oliver senza voler nulla in cambio. Ma Sykes, che osservava nell’ombra la scena, rapisce Jenny e la porta al suo covo. Fagin e la banda di cani corrono in soccorso della piccola. Penetrano nel rifugio di Sykes e riescono a liberare la bimba. Inizia così un inseguimento che si conclude nella metropolitana cittadina, dove Sykes e i suoi cani troveranno la morte. Il giorno successivo, Fagin e la sua banda festeggiano il compleanno della bambina ma in quel momento il maggiordomo riceve la telefonata dei genitori di Jenny che annunciano il loro ritorno da Roma. Oliver rimane con la bambina, mentre Fagin e i suoi compagni lasciano casa Foxworth per tornare alla loro vita di strada.

Maria Merola

Categories:   Cinema & Tv

Comments

 

 

No, thanks!