Satyrnet.it

Castello Comix: 28 e 29 maggio 2022

Castello Comix è il punto di riferimento per l’arte e l’intrattenimento sin dal 2019: lo staff della Corte dei Nerd è lieta di condividere con tutti noi appasionati le date della seconda, attesissima, edizione che si svolgerà 28 e 29 maggio 2022 presso il Parco Roosevelt di Castelfiorentino (FI). Durante l’evento ci saranno stand dedicati alla vendita di gadget, fumetti, e tanto altro con aree al coperto dedicate allo spazio ludico, in cui saranno presenti famosi giochi da tavola con dimostrazioni e tornei. Aree esterne immerse nel verde di un parco serviranno come location per le associazioni di giochi di ruolo dal vivo, spettacoli ed intrattenimenti. Lo stesso spazio esterno potrà essere utilizzato da ogni fotografo, professionista e non, per scattare tantissime foto a tantissimi cosplayer che vestiranno i panni dei nostri più cari eroi. L’ingresso è totalmente gratuito. Inoltre, durante la manifestazione si svolgerà anche il Saint Seiya Réunion: modellismo, cosplay, autori emergenti e ospiti nazionali e internazionali dedicati ai “Cavalieri dello Zodiaco”.

Per info facebook.com/castellocomix

Tra gli autori / artisti presenti segnaliamo Martina Fontaninim in arte Schesta, un’illustratrice toscana, più specificatamente della Lunigiana. Disegna da quando era bambina, ma da qualche anno a questa parte ha trasformato la passione in un lavoro. La sua più grande passione è disegnare fantasy, tritoni, furry e l’MM.  Le autrici fantasy Elisa e Marina saranno insieme con i rispettivi brand, Altro Evo & Libriamo durante l’evento.  Il Castello Comix presenta anche Michela Giannoni/gamermamma che sarà presente in fiera per far conoscere ai vostri bambini e bambine il mondo dei giochi da tavola, gdr e altro ancora. L’obiettivo di Michela Giannoni/gamermamma non è limitarsi a farli divertire, ma tramite l’utilizzo consapevole del gioco di fornire un educazione. Come invogliare alla creatività, alla lettura e a migliorare le capacità logiche. Carola Codognotto, sin da piccola si appassiona alla scrittura e letteratura, soprattutto ama i miti greci. L’amore con Saint Seiya è stato immediato. Crescendo si è appassionata all’animazione giapponese, soprattutto al genere shonen. Ha manifestato il suo amore per il genere come meglio ha potuto, iniziando prima a scrivere Fanfiction e ultimamente accostando al mondo letterario il mondo del cosplay. Nella speranza di migliorare in entrambi i settori.

Per quanto riguarda gli Ospiti Cosplay ci sarà il leggendario Diego Capuozzo, in arte: @malvagio_cosplay. Sulla scena dal 2011 .. una vera e propria star. Tutto iniziato per caso con la voglia di avere un armatura di ironman scala 1.1 nel salotto di casa. Ma dall’ armatura di Iron man, si è fatto scappare un po’ la mano, da una, ora ne ha 5 e tutte complete di automatismi. Infatti, grazie alla sua voglia di fare, non si è fermato solo all’ universo Marvel… ma ha iniziato a spaziare in lungo e in largo nell’ ambito dei manga e dei video games realizzano cosplay sempre più elaborati e ricchi di dettagli. Imparando ad usare ogni tipo tecnica, dal modellare l’ l evafoam allo stampo in vetroresina (passando dalla stampa3D e stampi in silicone). Insomma, un vero e proprio pozzo di conoscenza per la costruzione di armature ed armi per cosplay. Gaia Giselle è una cosplayer, streamer e youtuber italiana. Avvicinatasi nel 2011 al mondo del cosplay, inizia a creare i suoi primi costumi, partecipando sporadicamente a diverse competizioni nazionali, tra le quali spiccano il One Piece Pirate Warriors Italian Contest, nel 2014, che vede Gaia vincitrice del premio per la realizzazione e interpretazione della miglior Nami italiana, e la recente vincita come miglior cosplayer assoluto alla Games Week 2021. La sua avventura sui social network, parte ufficialmente nel 2016 con il suo primo video caricato su YouTube, dove inizia a parlare di cosplay, per aiutare i neofiti ad avvicinarsi a questa passione. In tempi recenti si è spostata sulla piattaforma streaming Twitch, dove continua a raccontare il mondo del cosplay e l’arte della creazione dei costumi in live streaming. Era il 2015 quando un più giovane Sumo disse, guardando in faccia quello che poi divenne il cofondatore del Team becilli Spyro: “dai gasati che spacchiamo tutto…” E così MAI fu…ma fondarono il “TEAM-BECILLI” lo stesso nel 2016. Da quel giorno ci furono epiche battaglie a colpi di foam /legno / resina / metallo / birra / birra x 2 e allegria…e qualche imprecazione per dare quel non so che al gruppo. Sumo e il Team salgono sul palco dei premiati a diverse competizione nel nord Italia fino a raggiungere (molto alla Steven Bradbury) il palco della finale ICL Cosplay League di Madrid nel 2019. (diversi kg fa) . Dopo il 2019 il mondo si unificò per impedire al team di partecipare ad altri eventi portando prima il covid19 e subito dopo una bella guerra..ma ahimè il team esiste ancora e esisterà per almeno un altro semestre e sarà ospite proprio al Castello Comix per portare la propria parola ala mondo….o almeno in quella fiera! Kaggi è cosplayer dal 2009, modellatore 3d e fotografo. Nel corso degli anni hoa interpretato molti personaggi tra cui Link da the Legend of Zelda, Leon da Resident Evil e Dante da Devil May Cry. Il cosplayer,specializzato in prop e accessori, ha niziato il suo percorso nel lontano 2009 e nel corso degli anni ha partecipato a numerose gare cosplay e conto in totale 32 vittorie tra cui l’Ecg 2014 a Lucca Comics.  La Ciurma della perla nera Cosplay Italia è un gruppo cosplay romano che nasce nel 2019 per volere del suo fondatore e capitano, il quale voleva rendere omaggio non solo ad una Saga che merita di restare sempre viva nelle generazioni ma anche per la sua somiglianza con lo stesso Johnny Depp di cui è ormai riconosciuto impersonator. Nel gruppo ogni cosplayer interpretata un personaggio diverso così da poter riproporre al meglio l’esperienza del film. Come gruppo è possibile trovarli non solo nelle fiere ma anche nei locali romani con i quali collaborano e dove sbarcano con la loro Perla Nera.

A presentare il Cosplay Contest ci sarà la talentuosa Fiore di Luna, al secolo Francesca Buttarazzi, attrice cantante e doppiatrice romana.  Dopo 8 anni di studio come corista, inizia la carriera da solista unendo la sua attitudine al canto alla passione per il cosplay, che coltiva dal 2009.  Nel 2016 è stata una delle cantanti ufficiali della sigla di Sailor Moon Crystal in onda sulla RAI e della sigla di Enchantimals per la MATTEL. Nel 2017 copre piccoli ruoli in Peppa Pig e Onion&Apple.  Dal 2017 al 2018 lavora come cast artistico nei camping in Toscana e gira l’Italia grazie alle Fiere del Fumetto (Genova e Lamezia Comics, Romics, TorreCon a Brescia etc) e con Wasama, un’azienda che si occupa di musical per bambini. Nel 2019 vince il premio Musical News a Lucca Comics, presenta Candid Camera su Tele Idea (canale 170 del digitale terrestre), pubblica il suo prima inedito ed approda su Canale 5 come concorrente del talent in prima serata “All Together Now” diretto da Roberto Cenci con Michelle Hunziker e J Ax. Nel 2020 esce il suo secondo inedito, il suo primo album “Fiore in Wonderland”, si diploma in recitazione presso la CTC (Casa del Teatro e del Cinema) diretta da Claudio Insegno e frequenta l’Accademia del doppiaggio con Iansante e Pedicini. Nel 2021 è la vocale di Chelsea in Barbie e Chelsea – Il compleanno perduto e frequenta il Laboratorio di doppiaggio con Mazzotta, Onofri e Mondini. Con lei ci sarà il mitico Mistergrosso: artista a tutto tondo, adora la musica ma soprattutto il rock ed il blues specie da quando, in tenera età, si imbatte nella visione del film Blues Brothers. E da quel giorno pensa di essere la reincarnazione di Joliet Jake. Inizia a lavorare già dalle superiori nella radio locale conducendo un programma di ben due ore di diretta e da li non si ferma più o meglio si ferma qua e la, per fare prima il cameraman, poi provare la via autoriale, quindi finire a fare il cosplayer ed il ghostbuster con un gruppo di amici con cui anima le fiere del fumetto da quasi 5 anni. Dopo questa esperienza e dopo diversi anni di studio inizia anche il percorso da doppiatore che lo porterà a prestare la sua voce al pupazzo Uan in una serie di video. Collabora anche come giurato nell’edizione del 2021 del programma Mediaset “All Togheter Now” e successivamente per un breve periodo anche come speaker della Web Radio “Radio Bau” dove conduce una stagione del suo programma “Movie & Pets” Attualmente continua a studiare doppiaggio presso la Big Wave di Livorno e continua a dare la caccia ai fantasmi senza la minima intenzione di crescere!

 

Prima giudice del Cosplay contest è la talentuosa Ariadny che già nella prima edizione ha egregiamente guidato il tavolo della giuria. Ne 2011 si è avvicinata al mondo del cosplay perché aveva bisogno di un hobby che la staccasse dalla quotidianità, nel corso di 10 anni ha migliorato le sue tecniche creando splendidi cosplay principalmente tratti da videogiochi, di cui è appassionata, ed original che ama creare proprio perché posso sprigionare la sua grandiosa fantasia.

Secondo giudice per la Gara cosplay, una gradita new entry al Castello Comix di Castelfiorentino, AleesioBK è un intraprendente artista toscano, abile, capace e pieno di risorse.  Alessio Santoni, affacciatosi sul mondo del Cosplay ad inizio 2014 partecipando “per caso” ad un evento fieristico locale come aiuto standista, dove rimase folgorato da quel mondo meraviglioso e pieno di colori e artefatti. Pensò in quel momento che sarebbe potuta essere la sua prossima strada, quella di dedicarsi alla costruzione di tutti quegli accessori ed armature affascinanti. Da allora cominciò a sperimentare (e lo fa tutt’oggi) con materiali e metodi. Nel suo percorso nel Cosplay, che lui considera arte a tutti gli effetti, ha conosciuto ed affiancati molti amici, alcuni dei quali sono diventati di fondamentale importanza.Solo successivamente ha cominciato ad intraprendere la via del cosplay anche per se, diventando così un cos-maker. Ma la cosa più importante di tutte per lui, quella che non deve assolutamente mancare perché abbia senso, è il divertimento. Ciò che fa lo entusiasma, perché uno stesso oggetto non viene mai uguale due volte, ed ogni occasione è buona per cambiare e migliorare qualcosa. Molti sono i suoi progetti personali; ed il pregio più alto del Cosplay è per lui avervi trovato una famiglia.

Noemi, in arte @niraya2.0, è la terza giudice del Cosplay Contest. Giovane cosplayer e sarta toscana, è già molto conosciuta sul territorio e già da diverso tempo, sta facendo vedere molti dei suoi lavori anche nelle altre regioni italiane. Il mondo cosplay l’ha sempre affascinata, sin dal primo Lucca comics a cui ha partecipato. Ha iniziato con qualche piccolo lavoretto, migliorando le sue competenze attraverso corsi di sartoria storica e teatrale, per poi esordire con il nome d’arte di Niraya2.0 nel 2017 con Gracia, personaggio secondario del videogioco Archlord, al quale è molto legata e che le ha regalato il premio come miglior personaggio femminile al florence fun and japan, si è cimentata in altre competizioni vincendone diverse, tra cui la miglior interpretazione, con il suo original “Lilioth, la signora dell’incubo, alla festa dell’unicorno e l’assoluto al Volterra Mystery & Fantasy. Realizza ogni abito e accessorio, ma la sua vera specializzazione è la modellistica e la sartoria, che le hanno permesso di collaborare con grandissimi artisti del calibro di Laura Giusti.

Quarto giudice è Emiliano Bellani P.R. del gruppo Saint Seiya Italian Cosplay! Ho iniziato il viaggio nel mondo del cosplay nel 2018, per vestire un sogno di Bambino mai cresciuto, i Cavalieri dello Zodiaco! Poco dopo aver realizzato il suoo sogno nell’ indossare le armature dei suou cavalieri preferiti, insieme ad amici ed altrettanto patiti dei Cavalieri dello Zodiaco, hanno dato vita ad una comunità di cosplayer a tema e velocissimamente, insieme a Kety ed Alberto, hanno dato vita allo stand con esposizione delle nostre creazioni: elmi, armature, cloth ed oltre le nostre, vengono esibite quelle create da vari talentuosi amici come per esempio quelle del leggendario Diego Capuozzo.

Quinto giurato della gara Cosplay è Laura Giusti, un’artista unica, spettacolare, con talento da vendere ma soprattutto seria e professionale. Laura è makeup artist dal 2018. Dopo una carriera come fashion designer, inizia diverse collaborazioni importanti come truccatrice con brand internazionali quali Dolce & Gabbana, riviste importanti di moda come Vogue Italia e Donna Moderna, teatro e televisione (Ali di libertà di Andrea Bocelli su Rai 1), cercando di unire la sua passione per il trucco con le sue esperienze nel settore della moda, così da creare un proprio stile unico e riconoscibile.  Laura è specializzata in creative makeup e special fx, ospite a fiere importanti come la Festa dell’Unicorno e Romics, è stata selezionata per i campionati mondiali di body painting 2022, che si terranno il prossimo luglio a Klagenfurt.

 

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet.it, finalista nel 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come uno dei primi sostenitori e promotori del fenomeno made in Japan in Italia, Gianluca, in 25 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di  settore Nerd e Pop, facendo diventare Satyrnet.it un punto di riferimento per gli appassionati. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi in Europa, Gianluca si occupa di creare experience e parchi a tema a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.
Per info e contatti gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti per: Satyrnet

* = campo richiesto!

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti

[mc4wp_form id=”119273″]