Satyrnet.it

Cartoomics: Cosplaycity Experience

Prime anticipazioni sull’intensissimo programma 2018 dell’Area Cosplay, che si amplia ancora di più e “trasloca” con il suo grande palco nel Padiglione 12 di Fiera Milano. Tra le novità più importanti spicca un evento speciale dedicato alla nuova Lara Croft e all’uscita di Tomb Raider il 15 marzo nelle sale italiane. Come al solito, venerdì 9 marzo i cosplayer in costume potranno entrare gratuitamente, ma stavolta dovranno registrarsi in anticipo compilando il modulo che potranno trovare qui.  «Anche quest’anno vogliamo salutare i cosplayer con eventi sempre più coinvolgenti: per permettergli di sfilare, mostrarsi e interpretare i loro personaggi preferiti nel migliore dei modi possibili»… Così Patrizia Lia, ideatrice di Cosplaycity, introduce l’appuntamento della nuova edizione di Cartoomics. Punto di forza dell’evento nell’evento rimangono i contest per i cosplayer. A introdurli sul palco, sempre Luca Panzieri e il suo team. Tanti i premi e tante le sorprese (che saranno svelate solo in fiera…).

Ma, ecco qualche anteprima per cui nessun cosplayer potrà mancare alla Cosplaycity Experience! L’appuntamento con Cosplaycity 2018, all’interno di Cartoomics, vuole presentare e scandagliare tutte le sfaccettature del fantastico mondo cosplay. I classici contest vedranno sfilare sul palco i numerosissimi cosplayer per contendersi i premi per le diverse categorie ma, soprattutto, per sperimentare e rendere reale quel “playing” che è la vera essenza dell’essere cosplayer!

La tradizione non è cosplay senza i contest! Iniziamo subito il venerdì 9 pomeriggio, quando il nostro mattatore, Luca Panzieri, con tutto il mitico staff Epicos, inviterà i cosplayer giovani e inesperti a mettersi alla prova con il Light Contest per prendere le “misure del palco”, guidati da tutor speciali ed esperti che sveleranno i tanti trucchi del… “mestiere”.

Il sabato 10 è dedicato al Cinecosplay Award ed è il contest dedicato a tutti i cosplayer appassionati di cinema. Il contest ammette tutti i costumi tratti da personaggi appartenenti al mondo del cinema, cinema d’animazione, telefilm e musical. La raccolta delle iscrizioni alla gara verrà effettuata nella segreteria di Cosplaycity ed Epicos nei pressi del palco. Come ogni evento dedicato al cinema che si rispetti, anche questo contest presenta le categorie di premi come nella più famosa notte di riconoscimenti Hollywoodiana: miglior attore/attrice, miglior regia, miglior montaggio, miglior trucco, migliori costumi, miglior scenografia, miglior film, miglior film d’animazione, miglior telefilm e miglior coppia.

Domenica 11 è la volta dell’appuntamento con il Gran Cosplay Contest di Cartoomics, che a partire dalle 14, vedrà sfilare i costumi dei cosplayers ispirati ad anime, card game, cartoons, comics, fantasy, film, fumetti, giochi di ruolo, gothic, jrock, manga, pubblicità, quiz, telefilm, videogame, e original. Fra le categorie premiate miglior cosplay maschile e femminile, miglior gruppo, miglior coppia, miglior interpretazione, miglior videogame, premio original, simpatia, best under 14 e miglior accessorio.

Le community cosplay, capitanate da Epicos, animeranno con i loro club l’area cosplay e, soprattutto, con le loro performance creeranno intermezzi unici, tutti da vedere, anche sul Palco Cosplaycity! Quest’anno i nostri compagni di viaggio saranno: X-Men Mutant Force, Tomb Raider Italia, The Elder Scrolls Cosplayers Italiani, Once Upon Italia Cosplay Italia e tanti altri, ma nopn possiamo svelarvi tutto….

Un appuntamento da non perdere è quello di sabato con la sfilata speciale – all’interno del Cinecosplay Award Contest – con Lara Croft e il fan club di Tomb Raider Italia.

Premio Artigiancosplay by Confartigianato – ANCoS:  «Il mondo Cosplay in Italia è cresciuto soprattutto in qualità», osserva sempre Patrizia Lia, «ed è per questo che siamo alla terza edizione del Premio Artigiancosplay by Confartigianato – ANCoS, un’esclusiva di Cartoomics, grazie allo stretto rapporto con Confartigianato, che da sempre sostiene il fare degli artigiani, la loro manualità, creatività, conoscenza degli strumenti e delle tecnologie e cultura del “saper fare”. Fare cosplay, per molti ragazzi ha significato riscoprire l’artigianato: pensiamo alla sartoria, ma anche a quello più specializzato, necessario per realizzare il costume o il semplice accessorio. Quest’anno il premio sarà realizzato ad hoc con la stampante 3D del lab artigiano ospitato proprio da Confartigianato Imprese Alto Milanese».

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet, noto per aver partecipato all'edizione 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay
Italiano".

Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 23 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Satyrnet.it e la sua community sono dei punti di riferimento per gli appassionati. Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ha collaboratoro con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics, La Festa dell'Unicorno e Napoli Comicon.
Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico, lavorando come freelance per le più importanti aziende entertainment globali.
Per info e contatti
gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti