Satyrnet.it

Brutte notizie dal World Cosplay Summit

 

Purtroppo, apprendiamo su un post sulla pagina Facebook ufficiale del World Cosplay Summit (WCS) che la manifestazione non si svolgerà il prossimo 1 e 2 agosto come previsto nella storica sede “Oasis 21” nella città di Nagoya. Vista la situazione globale, il Giappone ha infatti deciso di estendere il lock down fino al prossimo giugno. Per chi non lo sapesse, il WCS è probabilmente il cosplay contest più prestigioso a livello internazionale, nato nel 2003 con l’obiettivo di promuovere gli scambi internazionali della cultura pop giapponese. Alcune tra i più importanti festival al Mondo (per l’Italia, Romics), selezionano il proprio “team nazionale” per una sfida live in diretta streaming tra i migliori cosplayer al mondo. Noi italiani ci siamo sempre distinti per la nostra creatività e il nostro impegno, vincendo numerose edizioni. Per questa edizione 2020 era stata scelte, lo scorso ottobre, le cosplayer Martina  Mottola e Flavia De Benedetta con i personaggi di Devil Kazumi e Alisa tratti da Tekken 7.

Come apprendiamo dal comunicato ufficiale, gli organizzatori, offrendo la loro sincera vicinanza a tutte le persone colpite dalla pandemia di coronavirus (covid19) affermano che la loro speranza è che questa situazione venga risolta entro l’estate annunciando, purtroppo che: “alla luce delle recenti circostanze relative alla pandemia, si è deciso di annullare l’edizione 2020 del “Campionato Mondiale Cosplay”, in cui rappresentanti di diversi paesi e regioni completano per il titolo dei migliori cosplayer al mondo…”. Ulteriori news saranno divulgate il prossimo 29 Maggio in occasione della “Cosplay  Summit online Presentation”.

Gli organizzatori chiedono la gentile comprensione di tutti gli appassionati in ogni parte del globo, il loro obiettivo  è di realizzare un evento straordinario nel 2021 con la piena partecipazione di tutti cosplayer rappresentati di tutti i paesi del mondo.

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet, noto per aver partecipato all'edizione 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay
Italiano".

Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 23 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Satyrnet.it e la sua community sono dei punti di riferimento per gli appassionati. Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ha collaboratoro con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics, La Festa dell'Unicorno e Napoli Comicon.
Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico, lavorando come freelance per le più importanti aziende entertainment globali.
Per info e contatti
gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Invia il tuo articolo

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti