Satyrnet.it

Menu

Bolsena

 Il lago di Bolsena è davvero bello, al contrario di quello che tutti credono dell'acqua lacustre fare il bagno è un vero piacere! L'acqua è pulita (uno tra i laghi più puliti d'Europa), trasparente, senza melma, ma con una spiaggia di sabbia grigia (è vulcanico!) è giusto qualche alga! non ci sono mulinelli o lucci giganti… come ogni tanto sento dire! nel lago ci sono due splendide isole la Martana e La Bisentina, sono private, la Bisentina del principe del Drago con le sue sette cappelle con dipinti pregiati, è visitabile solo con la gita organizzata dal porto di Bolsena con un barcone!

La Martana dove si dice vivesse Amalasunta, ha un cunicolo scavato nella roccia che dal lago porta in cima (ma… non sarebbe visitabile.. ehm!) Alle isole l'acqua sembra mare, è verde smeraldo con le piante che crescono fino nell'acqua! bellissimo! ma in più l'acqua è dolce! niente bruciori agli occhi e non c'è bisogno di farsi subito una doccia per togliere il sale! ci si abbronza benissimo e anzi l'abbronzatura del lago, è meno immediata ma molto più duratura !

Il paesino di Bolsena non offre mille divertimenti serali (dicono che c'è più vita dall'altra parte del lago a Capodimonte), ma si può comunque scegliere tra molti ristoranti, i bar del porto, la passeggiate fra le gelaterie, il pub Tanaquilla, davvero carino e molto curato nei dettagli, il cinema all'aperto e qualche enoteca nella parte alta e più antica del paese, che è il borgo medievale. Per quanto riguarda il divertimento serale estivo nei paesi limitrofi c'è da considerare che c'è  sempre qualche bella sagra da visitare (come quella dello gnocco a S Lorenzo.. gnam!)

Ma il paesino di Bolsena è davvero bello da girare: ha un borgo medioevale molto pittoresco, arroccato in alto, dominato da uno splendido castello, contenente un museo piccolo ma interessante, che domina il lago. Vale la pena perciò una visita per ammirare il panorama e passeggiare fra le strette stradine medioevali. Da vedere c''è poi la chiesa di Santa Cristina, per i cui festeggiamenti il 24 Luglio, realizzano i suggestivi Misteri, una serie di quadri viventi a cui assistere seguendo la santa in processione portata a spalla correndo come pazzi per il paese! Interessante, suggestivo ma anche divertente!

Nel corso del paese che collega Santa Cristina alla piazza del comune poi troverete dai negozi che vendono prodotti alimentari tipici e ceramica locale, a negozi di bigiotteria di pietre dure e vestiti etnici davvero carini e di buon gusto!Nei pressi di Bolsena ci sono tanti campeggi ben attrezzati, Lido Camping e la Cappelletta solo per citare due nomi, agriturismo, maneggi, spiagge attrezzate che organizzano anche corsi di nuoto e sci d'acqua e ristoranti che offrono le specialità lacustri: anguilla e goregone accompagnati dal famoso vino EST EST EST!

Da Bolsena si possono poi fare tantissime gite perché è in una posizione centrale per visitare: Viterbo col suo quartiere medievale S Pellegrino e le sue rinomate terme dei Papi, Grotte di Castro, la riserva naturale del Monte Rufeno, i giardini con i mostri di Bomarzo, Civita di Bagnoreggio (la città che muore), Orvieto con il suo duomo, Bagno Vignoni delizioso borghetto, le necropoli etrusche di Sorano e Sovana e quelle di Tuscania, Tarquinia un po' più lontane, il monte Amiata, Sarteanao, Città della Pieve, Cetona. Ma anche Siena è raggiungibile in poco tempo, così come il mare nella zona di Montalto di Castro (vi ho elencato gite fatte personalmente!) Il lago infatti si trova nel Lazio ma quasi a confine con Umbria e Toscana, in una posizione davvero ottima ad un'ora e 45 minuti da Roma! Insomma per una vacanza diversa dal solito, rilassante, sportiva, culturale, enogastronomica, per divertirsi con gli amici,  per scoprire veramente il lago, io vi consiglio di venire a Bolsena!!!

admin
Latest posts by admin (see all)

Categories:   Articoli

Comments

 

 

No, thanks!