Satyrnet.it

Blue Revolution di  Alberto Pagliarino, Nadia Lambiase, Paolo Piacenza (Pop Economix),

Blue Revolution di  Alberto Pagliarino, Nadia Lambiase, Paolo Piacenza (Pop Economix), disegni di Benni

Quello che hai per le mani sembra un libro come tanti. Ma ha una storia unica, che lo rende un po’ diverso e che vale la pena di raccontare. È un fumetto. Ma è anche un’inchiesta, un contromanuale tra economia ed ecologia, uno spettacolo, l’avventura di un gruppo di amici, una start up con annessa app, un progetto di economia circolare.

Oliviero Ponte di Pino

Duecentocinquanta anni fa la storia del nostro mondo poteva prendere una direzione diversa.

Dietro questa storia, la nostra storia, c’è un’idea, un’idea grande e persino utile, ma che, distorta in nome dell’avidità, ci ha portato su binari pericolosi.

Ma le idee possono anche ribaltare la direzione della storia e cambiarla in meglio, come dimostra la determinazione del capitano Moore e la sua battaglia per i mari soffocati dai rifiuti, o la vicenda di Tom Szaky e della sua Terracycle, piccola grande rivoluzione che mette in pratica quell’economia circolare di cui tanto si parla.

Una storia di cui siamo protagonisti tutti e che a tutti suggerisce di cambiare sguardo, comportamenti, scelte.

 

Enrico Ruocco

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI. Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.

Aggiungi commento

Invia il tuo articolo

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti