Satyrnet.it

Menu

Elena, bianca_ele.cosplay: talento da condividere

Oggi vi presentiamo lo straordinario talento di Elena, alias bianca_ele.cosplay, un’insegnante di 29 anni padovana con la passione del cosplay, del canto, del disegno e della fotografia. Il nickname è stato scelto poiché il primissimo cosplay di Elena fu Biancaneve; giocando con il nome del personaggio e con il suo è nato bianca_ele.cosplay. Fin da piccola Elena amava travestirsi e i suoi periodi dell’anno preferiti erano proprio Halloween e Carnevale poiché così poteva travestirsi sia ad eventi in città sia in casa. Quando ha conosciuto due cosplayer è rimasta affascinata da questo mondo; dopo aver superato un’enorme timore iniziale e dopo aver chiesto consigli sul suo primo cosplay, nel’estate del 2018 ha iniziato a pensare e creare il suo primo cosplay della prima principessa Disney ossia Biancaneve.

Ad oggi i cosplay realizzati da bianca_ele sono sia del modo Disney (Biancaneve nella versione classica, original doll e in pigiama da Ralph Spacca Internet, Megara e Elsa Spirito), sia del mondo delle serie tv (Cheryl Blossom di Riverdale nella versione casual e Serpent), sia del mondo anime (Bulma in versione bunny) e sia original (la fata Ortensya). Al momento è in lavorazione il cosplay della femme fatale Disney per eccellenza ossia Jessica Rabbit. Per l’anno 2022 ha in programma di realizzare Crudelia De Mon nella versione del live action del 1996, Lady Mary Crawley di Downton Abbey e Bulma in versione adulta. Elena impegna tutta la sua passione nel pensare e creare i suoi cosplay, perciò ogni suo cosplay la rappresenta e decidere il suo preferito o a quello a cui è più legata è davvero impossibile. È vero anche che “il primo amore non si scorda mai”: Biancaneve è indubbiamente un cosplay importantissimo per lei.

Inizialmente Elena acquistava sia accessori sia vestiti per i suoi cosplay, ora invece grazie alla stampante in 3d e alla capacità di lavorare la cosclay cerca di creare gli accessori per i suoi cosplay, commissionando ad altri fidati cosplayer ciò che lei non riesce a creare. I vestiti sono stati sempre personalizzati aggiungendo dettagli ma mai creati da zero; il cosplay di Jessica Rabbit in lavorazione è il primo cosplay che nascerà totalmente da zero perciò per tal motivo sarà davvero importante per la cosplayer.

Elena si ispira tantissimo ad altri cosplayer poiché crede che gli altri possano solo arricchire sia la curiosità sia la competenza nel settore. Su Istagram apprezza moltissimo i lavori degli altri cosplayer, ammirando ogni account e cercando di apprendere da ciascuno. È convinta che gli ingredienti fondamentali per diventare un bravo cosplayer siano la creatività, l’osservazione, il problem solving e l’umiltà. A bianca_ele piace moltissimo partecipare a fiere piccole e grandi per poter incontrare altri cosplayer conosciuti sui social, conoscerne altri sul luogo e soprattutto stupire e rendere felici grandi e piccini anche solo con una foto. La sua fiera preferita, forse perché è stata la sua prima fiera, è Il Magico Mondo del Cosplay che si svolge annualmente al Parco Sigurtà a Valeggio sul Mincio.

Inevitabilmente il mondi del cosplay si è evoluto negli ultimi anni, arrivando forse anche ad un accantonamento della passione da parte di alcuni e all’emergenza puramente del senso estetico. È vero, un cosplay ben fatto è anche un cosplay bello ma già la società impone determinati canoni che forse un mondo di passione, di libertà e di creatività (come si auspica che il mondo del cosplay sia) non dovrebbe ritenere marginali. Ciò che rende un cosplay ben fatto è la bellezza; ma la bellezza è l’insieme di tantissime variabili come l’impegno, la creatività, lo studio, la dedizione, la capacità di mettersi in gioco e il divertimento. Forse a questo si dovrebbe dedicare un pensiero.

Fortunatamente nella vita sociale, privata e anche professionale di Elena regna la creatività. Infatti è circondata da persone che la aiutano a realizzare accessori, vestiti e set fotografici e che ammirano i suoi lavori. Nell’ambito della scuola, il modo del cosplay è per i bambini fonte di meraviglia, stupore e magia perciò Elena si può solo ritenere fortunata di tutto ciò. Nessuno ha mai avuto da criticare questa passione creativa, anzi alla classi domanda che le viene posta “E quindi cosa fai?” a Elena piace rispondere “Mi trasformo in Biancaneve e in altri personaggi!”; quando poi Elena mostra delle foto dei suoi cosplay dalla galleria del telefono la reazione degli altri è incredulità e stupore ma mai, per ora fortunatamente, critiche.

Il mondo dei social secondo la cosplayer è fondamentale per condividere con altri la propria passione, osservare ed ammirare i lavori di altri cosplayer e come vetrina per tutti i lavori (anche in progress) della persona. Anche a questo si potrebbe dedicare un pensiero, forse in un mondo che già ostacola si potrebbe combattere l’egoismo con il sostegno degli altri con la propria passione.

Elena porta sempre nel cuore tutti i sorrisi, gli abbracci, gli sguardi felici, le fotografie e la magia che quando è in cosplay la gente, grandi e piccini, le regala. In più il cosplay ha dato la possibilità a bianca_ele di imparare nuove abilità come il cucito, la modellazione della cosclay e la creazione di oggetti in 3d e di superare alcuni limiti di insicurezza fisica.

Per i tutti i neo-cosplayer bianca_ele vorrebbe consigliare quello che hanno saggiamente consigliato a lei quando ha iniziato: pensate a un personaggio che avete nel cuore, informatevi ed imparate da tutti i video su internet, ammirate ed osservate gli altri ma soprattutto divertitevi!!!!

Per approfondire lo straordinario talento di Elena vi invitiamo a visitare il suo profilo ufficiale: instagram.com/bianca_ele.cosplay/

Gianluca Falletta
Seguimi
Latest posts by Gianluca Falletta (see all)

Categories:   COSPLAY

Comments

 

 

No, thanks!