Satyrnet.it

Menu

Aiuta a realizzare la Festa dell’Unicorno Winter Ed.

La Festa dell’Unicorno è l’evento dedicato al mondo del fantastico che si svolge da 14 anni nel centro storico di Vinci a fine luglio. 10 aree tematiche fanno da cornice a spettacoli, concerti, animazioni, ospiti internazionali, cosplay e molto altro ancora. L’intento degli organizzatori è riproporre la manifestazione per un’edizione invernale/primaverile nel contesto magico di Firenze, nella parte storica della Fortezza da Basso. La manifestazione si terrebbe il fine settimana del 15-16-17 marzo 2019. L’organizzazione dell’evento inizierebbe appena raggiunto l’obiettivo in base anche alle preferenze dei sostenitori per quanto riguarda gli ospiti da chiamare. La manifestazione prevede oltre 200 stand, ospiti, associazioni comix e grv, concerti, contest cosplay, concorsi fotografici e molto altro ancora.

Per realizzare questo sogno però, il Circolo Fantasy, organizzatore della Festa dell’Unicorno ha bisogno anche del vostro aiuto! Potrete infatti partecipare attivamente alla sua creazione attraverso una campagna di crowdfunding ospitata da Eppela, la piattaforma più importante d’Italia per le start-up e creativi, al link www.eppela.com/festadellunicorno. In base all’importo scelto, sarà possibile ottenere premi come: l’ingresso alla manifestazione, gadget. Inoltre, attraverso il Crowdfunding il team di Circolo Fantasy ha deciso di dare la possibilità agli utenti di poter scegliere quali serie tv o saghe saranno oggetto delle 2 convention con gli attori che si svolgeranno all’interno della manifestazione. Le opzioni sono tra The Walkind Dead, Harry Potter, The Vampire Diaries, Doctor Who, Game of Thrones, Vikings piuttosto che Il Signore degli Anelli. All’interno della manifestazione si troverà un’area concerti simile a quella che si può trovare alla Festa dell’Unicorno – Summer Edition con ospiti del calibro Cristina D’Avena, Giorgio Vanni, i Lacuna Coil e i Rhapsody of Fire.

 

Il costo totale della realizzazione del progetto è di circa 450.000 euro. Il Crowdfunding servirà per dare una garanzia economica minima per svolgere il progetto. Tutto quello che sarà raccolto sarà destinato per ingaggiare attori, animatori, ospiti e gli spettacoli che caratterizzeranno l’evento. Nel bilancio di previsione i costi sono così ripartiti:

  • Spese affitto locali, palchi e noleggio attrezzature – Euro 110.000
  • Spese per spettacoli – Euro 120.000
  • Imposte, siae, tributi vari – Euro 35.000
  • Spese sicurezza  – Euro 40.000
  • Scenografie – Euro 27.000
  • Ospiti – Euro 55.000
  • Pubblicità – Euro 20.000
  • Spese gestione area fantasy – Euro 18.000
  • Spese gestione area comix – Euro 3.000
  • Spese gestione servizi (biglietterie, personale etc) – Euro 12.000
  • Disfida Arti Magiche e Contest Creatura Fantastica – Euro 7.000
  • Totale Euro 447.000

Se volete aiutare la Festa dell’Unicorno a diffondere l’iniziativa sui social attraverso l’hahstag “#crowdunicorn“, basterà farvi un bel selfie con in mano il cartello che potete scaricare in questo link. Una volta fatta una foto simile concettualmente a questa, inviatela alla pagina ufficiale della Festa dell’Unicorno, via mail all’indirizzo info@festaunicorno.com e, naturalmente, sui vostri profili e sulle vostre pagine! Ci raccomandiamo, per partecipare alla campagna di Crowdfunding basta andare sul link www.eppela.com/festadellunicorno.

Gianluca Falletta
Seguimi
Latest posts by Gianluca Falletta (see all)

Categories:   Eventi

Comments

 

 

No, thanks!