Satyrnet.it

Menu

86 – Eighty Six di Asato Asato e Motoki Yoshihara

Per gli amanti della fantascienza il 12 maggio J-POP Manga porta in Italia 86 – Eighty Six di Asato Asato e Motoki Yoshihara, una storia che fonde guerra e tecnologia: per combattere i veicoli militari senza pilota “Legion” dell’Impero, la Repubblica di San Magnolia ha sviluppato una tecnologia simile per evitare perdite tra i residenti degli 85 distretti. Ma la realtà non combacia con la versione ufficiale della Repubblica. Esiste un altro distretto, il numero 86, che raccoglie giovani donne e uomini che combattono (e muoiono) all’insaputa di tutti.

Originariamente, 86 – Eighty Six nasce come una serie di light novel di fantascienza creata da Asato Asato e illustrata da Shirabii pubblicate da ASCII Media Works con il marchio Dengeki Bunko nel febbraio 2017. Il manga illustrato da Motoki Yoshihara è stato serializzato da Square Enix sul magazine Young Gangan dal 2018, con uno spin-off della serie manga intitolata “86: Operation High School ” realizzato da Suzume Somemiya sulla rivista mensile Comic Alive. Un adattamento della serie televisiva anime di A-1 Pictures è stato presentato in anteprima nell’aprile 2021 ed è disponibile su Crunchyroll.

La Repubblica di San Magnolia è una nazione unita sotto una bandiera dai cinque colori, con un governo solido e dedito al mantenimento del benessere dei suoi orgogliosi cittadini. Da 9 anni questo paese è in guerra con il suo vicino, l’Impero Giad, che dispone di un’avanzata tecnologia bellica consistente in una serie di droidi militari auto-guidati chiamati Legion. In risposta alla minaccia, la Repubblica innalza un muro difensivo attorno ai suoi 85 distretti e respinge l’attacco nemico utilizzando i Juggernaut, comandati a distanza dagli Handler, strateghi militari localizzati nel centro di comando della capitale. Ufficialmente la Repubblica ottiene vittorie senza perdite ma la verità è ben diversa… ogni Juggernaut è infatti pilotato dai cittadini abbandonati nell’86esimo distretto: i Colorata, una minoranza discriminata e perseguitata dal governo in mano alla maggioranza Alba. Abbandonati fuori dalle mura e obbligati a battersi per la difesa della Repubblica che non li considera neanche umani, Shin “The Undertaker” e i suoi compagni d’arme dovranno affidarsi alla guida della giovane Handler, Lena Milizé, appartenente a una casata nobiliare degli Alba. Riusciranno i due comandanti a cambiare le sorti della guerra e a far cessare le discriminazioni del governo di San Magnolia?

Enrico Ruocco

Categories:   AULAMANGA, Books + Comics

Comments

 

 

No, thanks!