Nuovo appuntamento per i cosplayer romani: arriva Torrespaccata Cosplay e Games, dal 13 gennaio alle 10:00 al 14 gennaio alle 20:00 in Via Filippo Tacconi 11.

Finalmente a Torrespaccata arriva un evento dedicato ai cosplayer  e agli amanti dei video games: tanti spettacoli da parte di personaggi di spicco nel mondo del Cosplay ed esibizioni da parte di gruppi musicali animazione truccabimbi trucco professionale per cosplayer. Ma anche un bar gestito da cosplayer e allestito a tema e un foto set da parte dei fotografi. Nell’ area interna della location verranno infatti allestite 2 postazioni: una con sfondo bianco e una con sfondo nero. Per dar modo ai fotografi e ai cosplayer di poter operare e interagire nel modo più opportuno, lontano da quello che sono le altre attività dell’ evento. Ad ogni fotografo che ne farà richiesta, verrà attribuito un orario e un’ area nella quale operare, sia in una postazione che in un altra. Si avranno a disposizione 20 minuti per ciascun set in modo da poter scattare ai cosplay che si saranno resi disponibili in quello spazio di tempo. A rotazione, in base all’ orario stabilito, subentrerà il fotografo successivo. Se qualcuno vuole sfruttare altre aree della location è libero di poterlo fare senza doversi prenotare. Siamo sicuri che in questo modo ognuno avrà i suoi tempi ed i suoi spazi. Per gli orari disponibili e qualsiasi altra informazione ci si puo’ rivolgere alla reception.

L’ingresso è di 5 €: gli under 16 e avranno l’ingresso libero.

Il fenomeno precursore del cosplay nasce in America nel 1939 con il futuristicostume indossato da Forest J. Ackerman e ispirato al film La vita futura di William Cameron Menzies. Solo nel 1984 il reporter giapponese Takahashi Nobuyuki coniò la parola cosplay, per descrivere ciò che aveva visto durante il suo viaggio in America presso le convention statunitensi. Il fenomeno assunse una certa rilevanza a partire dal 1995 quando la stampa giapponese dedicò per la prima volta un articolo a questo fenomeno quando un gruppo di ragazzi nella città di Tokyo indossò i costumi ispirati a personaggi della serie Neon Genesis Evangelion. Da allora il cosplay si è sempre più diffuso anche nel resto del mondo, soprattutto tra le schiere di fan più appassionati.

Ricordiamo a tutti i cosplayers che sará possibile iscriversi al contest in loco sabato dalle 10.00 – 19.00 e domenica dalle 10.00 – 15.00. Per essere iscritti servono:
-Nome proprio
-Nome cosplay
-Da dove é tratto
-Base MP3 ( solo su pendrive in formato MP3)
-Stampa foto personaggio

Per info:

https://www.facebook.com/events/260182341169797/

https://www.facebook.com/events/886684818161624/

 

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, presidente di Satyrnet, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 15 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Il portale www.satyrnet.it e la sua vastassima community online sono tutt'ora uno dei punti di riferimento per gli appassionati.
Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ora collabora con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics e Napoli Comicon.
Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events, una delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha participato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World e Luneur Park cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.
Gianluca Falletta

Latest posts by Gianluca Falletta (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *