Full Metal Alchemist - Satyrnet.it Aulamanga


 

Una seconda serie animata, sempre prodotta dallo studio Bones, con Yasuhiro Irie come regista e con testi di Hiroshi Ōnogi, va in onda la domenica sulle reti Mainichi Broadcasting System e Tokyo Broadcasting System alle ore 17; essa è cominciata il 5 aprile 2009, rimpiazzando Mobile Suit Gundam 00, e segue l'originale trama del manga senza distaccarsene come avvenuto nella prima serie. Comunque, anche questa serie presenta delle differenze rispetto alla versione cartacea: ad esempio, nel primo episodio compare Isaac McDougal, ex alchimista di Stato non presente nel manga. Le seiyū Romi Paku e Rie Kugimiya interpretano rispettivamente Edward ed Alphonse come nella prima serie, mentre per quanto riguarda gli altri personaggi il cast è in parte cambiato. Il design dei personaggi è leggermente diverso rispetto alla prima serie animata.

Il 20 marzo 2009 è stato annunciato che la serie, col titolo di "Fullmetal Alchemist: Brotherhood", sarà trasmessa con sottotitoli inglesi sulla rete Animax Asia cinque giorni dopo la messa in onda giapponese; anche FUNimation ha dichiarato che metterà a disposizione gli episodi sottotitolati in streaming quattro giorni dopo la messa in onda. Dal 16 maggio 2009, gli episodi sono disponibili (a partire dal mercoledì sera) in streaming sottotitolati in diverse lingue tra cui l'italiano anche su YouTube, licenziati da The Licensing Machine, divisione della Panini Comics, sempre col titolo di "Fullmetal Alchemist: Brotherhood". La serie sarà trasmessa su MTV doppiata in italiano a partire dall'autunno del 2009, che nel frattempo la ha resa disponibie gratuitamente in streaming con sottotitoli in italiano via web.



 >  torna in homepage di Full Metal Alchemist

 >  torna in homepage di www.satyrnet.it

 >  torna in homepage di www.aulamanga.it